Utente 265XXX
Egr.gi Sig.ri Dott.i
Sono un ragazzo di 19 anni, mi rivolgo a voi per cercare di ottenere una risposta positiva al mio problema, cercando di spiegare in maniera chiara il tutto.
Il problema riguarda il mio pene, ho notato che negli ultimi 6 mesi ha iniziato ad allungarsi, poi verso la fine di maggio mi è comparso un piccolo taglio sulla pelle, proprio nella parte centrale del pene, l'ho iniziato a disinfettare continuamente ma senza alcun esito .
Ogni tanto ho l'impressione che il piccolo taglio si fosse chiuso, ma sfortunatamente alla prima erezione questo taglio si riapre .
Ieri ho voluto provare ad applicare un cerotto sul taglio ma dopo un minuto circa LO STRATO INTERIORE DEL PREPUZIO(proprio sotto la corona del pene) ha iniziato a gonfiarsi ( e si è formata una sorte di bolla d'aria) ieri era abbastanza grossa, oggi è rimasta una piccola bollicina d'aria.
Da quando si è formato questo taglio la mia vita sessuale è in standby per evitare altri possibili problemi.

Chiedo scusa se non sono stato abbastanza chiaro nella descrizione del problema.

P.S.
So che sono passati tanti mesi, non ho fatto una visita e per il momento non ne farò.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il pene non si allunga a 19 anni...Credo di capire che soffra di una fimosi semiserrata con difficoltà relativa nella evaginazione del prepuzio sul glande e,quindi,tendenza a piccole lacerazioni.Va da se che da questa postazione sia problematico rispondere nel merito.Consulti un andrologo reale.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 265XXX

Iscritto dal 2012
Gentilissimo Dr.Pierluigi Izzo la ringrazio per la sua risposta e per la "diagnosi" che ha potuto trarre dalla mia breve descrizione.
Mi sono documentato su cosa fosse la "fimosi semiserrata... " e da quanto ho potuto capire consiste nel nono riuscire a scoprire tutto il glande quando il pene è in erezione.
Non è questo il problema .

So che la mia descrizione non è abbastanza dettagliata, mi sa che sono costretto a fare una visita .