Utente 235XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 24 anni, i miei valori pressori sono sempre stati intorno ai 60/90 mmhg, con frequenza cardiaca tra i 40 e i 50 bpm (pratico sport di resistenza aerobica quotidianamente, per varie ore). Improvvisamente, nelle ultime due settimane, la pressione sistolica è risultata (in circa sei occasioni) molto più alta, fino ai 126 mmhg ( anche se, dopo alcune misurazioni, tendeva a calare fino ai 105 mmhg circa), e non riesco a comprenderne il motivo, dal momento che il mio stile di vita è rimasto il medesimo (non fumo e non uso droghe, peso 57 kg per 1.68 cm, pratico sport...) Aggiungo che mi è capitato di rilevare valori di pressione più elevati del solito anche durante le visite dell'Avis, che affronto sempre con un forte stato d'angoscia. Quest'innalzamento pressorio puó essere dovuto ad una situazione di stress e di ansia? Puó suggerirmi qualche rimedio comportamentale? Ringrazio infinitamente per l'attenzione. 

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
Non stia preocupata, I valori pressori riportati sono ampiamente nel range di normalita', da non richiedere alcun tipo di intervento.
Saluti