Utente 927XXX
Buongiorno, su suggerimento del mio cardiologo ho eseguito un ecodoppler degli arti inferiori, con il seguente referto: non si rilevano alterazioni trombotiche degli assi venosi profondi femorali poplitei e tibioperonali.
Buona continenza delle crosse safene femorali interne d'ambo i lati e della crosse safeno poplitee di sn.
La crosse safeno poplitea di destra mostra un limitato reflusso in stazione eretta e in corso di manovra di Valsava, esteso per breve tratto dall'origine.
Vorrei sapere cosa vuol dire e che cosa dovrei fare, tengo a precisare che sono in terapia per un carcinoma al seno e prendo il Tamoxifene e Decapetyl, più la terapia per pressione arteriosa elevata!
Grazie e buona giornata.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
i rilievi di un esame strumentale vanno inevitabilmente integrati dai sintomi e segni clinici che ne hanno indotta la prescrizione per poter esprimere una valutazione.