Utente 247XXX
E' possibile che dopo l'operazione di varicocele migliorino le prestazioni sessuali? Mi sono operato di varicocele 3 mesi fa, ed ho notato che rispetto a prima riesco a far durare di più l'atto sessuale ed inoltre riesco a farlo più volte rispetto a prima, nel senso che ho un recupero più veloce. Inoltre i dolori che prima provavo al testicolo dopo essere stato un po' con una donna senza eiaculare, e che spesso mi inibivano l'erezione, pensando che fossero normali per un uomo (così mi era stato detto da un medico) sembra non provarli più. Avevo un varicocele di 3°, ora vi chiedo: un varicocele può dare problemi anche di natura sessuale (erezione, durata etc etc)? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la questione è dibattuta.A mio avviso,un varicocele di III grado,così come le emorroidi,può non essere un fattore favorente la qualità del rapporto sessuale,anche,e,soprttuto,per la sensazione di pesantezza e/o dolenzia allo scroto.La frequenza dei rapporti non va messa in relazione in quanto i testicoli non producono che pochissime gocce di liquido seminale,come,invece,si pensa,ancora oggi.Si goda il benessere e,eventualmente,ne parli con l'andrologo di riferimento.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

il varicocele non può avere effetti negativi sulla erezione ma la patologia venosa che provoca il varicocele ( e che potrebbe provocare vene varicose alle gambe, emorroidi...) potrebbe influenzare i caratteri della erezione che in alcuni casi viene riferita meno rigidia , meno duratura....
Qualche volta l'operazione per il varicocele che comporta la allacciatura, sezione di vene del sistema spermatico potrebbe, in maniera transitoria, avere qualche effetto benefico sulla erezione anche se, a mio parere, si tratta prevalentemente di fatttori psico emotivi ( il paziente è consapevole di aver eliminato un problema genitale, si sente "liberato"........)
Comunque ne parli con il suo specialista
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 247XXX

Iscritto dal 2012
Escluderei la questione pisicologica, perché io non sapevo di avere un varicocele, durante un controllo di prevenzione l'ho saputo e nel giro di un mese mi sono operato... Comunque dalle vostre risposte capisco che forse ci sono diverse scuole di pensiero, e che quindi non è improbabile che influenzi negativamente sull'attività sessuale, poi mi hanno spiegato che in medicina ogni caso è un caso a se...
Ringrazio della cordiale attenzione...
Saluti
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...sia meno attento e più spontaneo così da non razionalizzare un quadro coinico che è in chiaro ristabilimento.Cordialità.