Utente 144XXX
Buonasera chiedo il vostro aiuto poiché il mio andrologo é in ferie.più di un mese sono stato operato al frenulo e con l'occasione mi ha bruciato 2 specie di palline che avevo sul prepuzio esterno.la ripresa é andata bene i punti sono caduti da soli e dopo una ventina di giorni ho avuto un rapporto molto leggero con la mia ragazza.dopo il rapporto ho avuto bruciore e rigonfiamento dove avevo fatto una delle bruciature.tornato dal medico dopo 3 giorni dal rapporto era tutto sparito anche perché telefonicamente mi aveva detto di mettere bentalyn geta .nella visita quindi ha detto ke era tutto ok e che potevo cmq mettere il gentalyn beta per altri 4 giorni.ad oggi mi ritrovo con una mega irritazione sul glande che brucia anche se urino é una chiazza rossa proprio all altezza dove ho messo.il gentalyn per 10 giorni.può essere la crema ad aver creato questo isolotto rosso e gonfio sul glande??oltre a sospendere la crema che posso fare in attesa che torna lunedi prossimo?grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Gent.le utente,
non metta più niente e lavi con un sapone a ph neutro.
IL resto glielo dirà il collega al rientro anche perchè non è chiaro cosa siano "i pallini".
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
Ah scusi.....in effetti...ero poco chiaro...i due pallini erano ghiandole sebacee una in particolare era più evidente ed é quella che ora mi crea fastidio.