Utente 265XXX
Ho fatto un elettrocardiogramma dove risulta che ho una "marcata bradicardia sinusale e aritmia sinusale"...
Ho 46 pulsazioni al minuto. Ho 55 anni e non pratico nessuna attività fisica. La mia frequenza cardiaca nei ultimi anni è sempre stata su 54-56 pulsazioni al minuto, mentre da giovane avevo frequentemente tachicardie.
Devo sottopormi ad anestesia totale e mi hanno detto che non c'è problema. La mia domanda è se devo comunque farmi visitare da un cardiologo e se secondo il suo parere non rappresenta problemi per la anestesia.
La ringrazio cordialmente e grazie
Maite

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la bradicardia non è necessariamente una condizione patologica, per cui se se l'anestesista non ha trovato obiezioni a tali condizione può ritenersi tranquilla.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 265XXX

Iscritto dal 2012
Grazie, sopratutto per avermi risposto così presto.
Saluti