Utente 266XXX
illustri dottori, è da tempo (qualche anno) che ho un problema nel mio liquido seminale: è di colore giallino trasparente, non denso ed è maleodorante. l'andrologo che mi ha seguito con vari test, esclude anormalità o infezioni di sorta e che il cattivo odore non deriva dallo sperma. proponendomi addirittura di donarne un campione alla banca del seme!!! ma questa situazione mi crea disagio, e il maleodore si avverte solo con l'eiaculazione. tra l'altro noto anche macchietta gialla sugli slip. ora a Vostro giudizio, è possibile una cosa del genere o s'intuisce qualche problema? e in caso, quale possibile soluzione? premetto che durante gli esami effettuati, come tutt'ora l'uso di nessun farmaco. nell'attesa, cordialmente saluto
[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
VITERBO (VT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Ha fatto anche una spermiocoltura?
[#2] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
grazie tante per aver risposto. si ho fatto esame spermiocoltura, esito: non sviluppo di germi. quadro situazione: esame fisico aspetto opalescente, volume 5.5cc, viscosità normale, ph alcalino; esame microscopico: nemaspermi per mmc 280'000, motilità dopo 2h è 65%; altri elementi: alcuni leucociti, alcune cellule granulose,alcuni cristalli di spermina. risultato: fertile. Oltre questi non mi ha suggerito null'altro il mio andrologo, però il problema non è stato risolto. Secondo la Vostra esperienza quali altri esami dovrò "suggerire" al mio medico di base e quindi all'andrologo? Grazie ancora per essersVi prestato
[#3] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
grazie tante per aver risposto. si ho fatto esame spermiocoltura, esito: non sviluppo di germi. quadro situazione: esame fisico aspetto opalescente, volume 5.5cc, viscosità normale, ph alcalino; esame microscopico: nemaspermi per mmc 280'000, motilità dopo 2h è 65%; altri elementi: alcuni leucociti, alcune cellule granulose,alcuni cristalli di spermina. risultato: fertile. Oltre questi non mi ha suggerito null'altro il mio andrologo, però il problema non è stato risolto. Secondo la Vostra esperienza quali altri esami dovrò "suggerire" al mio medico di base e quindi all'andrologo? Grazie ancora per essersVi prestato
[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
16% attualità
16% socialità
CHIAVARI (GE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

premesso che nessun esame del liquido seminale, secondo i criteri WHO (Organismo Mondiale Sanità) può dare come risultato "fertile" e da ciò ne deriva la non attendibilità del suo esame, la spermiocultura deve indicare quali germi sono stati ricercati per poter definire la loro negatività.

Un cordiale saluto
[#5] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno, vista l'ultima risposta devo dedurne che dovrò ripetere quell'esame e soprattutto di cambiare andrologo? ...Spero di venirne a capo! Grazie xla sua risposta
[#6] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
16% attualità
16% socialità
CHIAVARI (GE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Prego e se servisse siamo a disposizione.