Utente 266XXX
Buongiorno, chiedo un parere circa la condizione di una mia parente.
Riporto i valori degli ematochimici:
GGT 246 (6-39); GOT 34 (5-40); GPT 14 (5-40) Bilirubina tot. 1.33 ( 0.20-1.00); bilirubina diretta 0.35 (0-0.30); fosfatasi alcalina 66(35-104); MCV 108.4 (80-94); MCH 36.1 (27-32) piastrine 106 (150-400). Altri valori emocromo nella norma.
Il medico dice che alla base c'è un problema di abuso di alcol.
Vorrei sapere se tali valori indicano un fegato in cattive condizioni (epatopatia alolica?).
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
questi valori denotano una macrocitosi con piastrinopenia che potrebbero essere legati ad una epatopatia cronica.
Per una definizione più esaustiva occorrerebbero altri dati oltre che indagini (esame ecografico, gastroscopia, etc.)

Ne parli con il curante.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Egregio dottore,
La ringrazio per la sua risposta. I medici hanno solo detto che l'aspettativa di vita è breve se non viene superata la dipendenza.
Con epatopatia cronica che cosa si intende?E' uno stato di cirrosi?
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
L'epatopatia cronica è legata ad una sofferenza cronica del fegato,
gli scarni dati da lei forniti, come ho cercato di dire, non consentono di confermare una evoluzione cirrotica.

Sapranno ben dirlo i curanti del suo parente.

Saluti
[#4] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la sua cortese risposta.
Le ho fornito gli unici dati a mia disposizione. Ho dimenticato di riportare uno stato di significativa fragilità ossea.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Ne prendo atto,
ma come le ho detto con i dati riportati non è possibile dirle di più.

Distinti Saluti
[#6] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Egregio dottore,
a distanza di tempo aggiorno la situazione.
Visti i valori sempre alterati, in particolare la GGT è stata effettuata eco epatica da cui risulta fegato di dimensioni aumentate marcatamente iperecogeno.
Cosa significa?
Grazie
Cordiali saluti
[#7] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Significa che vi è una epatopatia cronica la cui natura, gravità ed entità potrà definirla con l'aiuto di un competente specialista.

Prego