Utente 613XXX
Buon giorno,
mi chiamo Jessica ho 25 anni e vorrei chiedervi 1 consiglio...
un mesetto fa ho avuto un fortissimo dolore sterno/petto la sensazione era quella di essere schiacciata da un peso forte,pungente,palpitazioni forti e veloci,mancanza d'aria e cuore in gola...dopo essermi recata di corsa al pronto soccorso,e non avendomi trovato nessun problema,ho pensato non fosse niente di preoccupante anche se la sensazione era stata quella che mi stesse esplodendo il cuore...a distanza di 3 settimane,hanno ricominciato dolori pettorali tra sterno appunto e petto,meno forti, ma con stessi sintomi,palpitazioni,battiti accellerati,mancanza d'aria e senso di schiacciamento..ieri mi reco di corsa dal mio medico curante e mi consiglia di fare una gastroscopia,piu' precisamente esofagogastroduedenoscopia,epigastralgia,pirosi e dispepsia...secondo voi,e' il caso???mi sono ionformata su questo intervento e non mi sembra una cosa da tuti i giorni!!!secondo voi non sarebbe meglio controllare prima meglio il cuore???attendo un v.s cordiale riscontro...
grazie mille buona giornata
Jessica

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Utente 613XXX

Iscritto dal 2008
Buon giorno,
Sono sempre Jessica,vovevo aggiungere che nel frattempo,ho contattato un gastroenterologo privato e dice che oltre alla gastroscopia,sarebbe opportuno eseguire una biopsia e un'ecografia,per un totale di euro 300...e mi eseguirebbe l'intervento subito...sto anche prendendo sotto consiglio del medico curante delle goccie rilassanti...secondo voi non e' meglio aspettare???o fare prima altri controlli???
Attendo sempre una vostra risp.
Ringraziandovi anticipatamente per l'attenzione ...
Cordiali saluti
jessica