Utente 199XXX
Buongiorno, sono stato vittima di una brutta trombosi alla safena arto inferiore sx. Ora in fase di guarizione. Nessuna embolia valori tutti nella norna.
La mia domanda è, prima su indicazione dello specialista assumevo il levitra a causa di una disfunzione erettile. A guarigione avvenuta potrò ancora assumere questo farmaco o ci sono controindicazioni. Ovviamente chiederò al momento opportuno anche al mio specialista. Grazie per la gentile risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Pietrino Forfori
36% attività
20% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile utente
Sempre con i limiti di una consultazione a distanza,
Non credo che il suo rischio trombotico sia da riferire all'assunzione del farmaco citato.
Sarebbe utile per la sua salute "lavorare" sui fattori di rischio che le saranno ben illustrati dai colleghi che l'hanno in cura senza per questo privarsi dell'attivita sessuale anche supportata da farmaci adeguati.
A disposizione
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la cortese e chiara risposta.
[#3] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno. A distanza di 5 mesi e seguendo la terapia con simtrom, ad oggi a seguito di ecocolordoppler mi è stato riferito che non si vede alcun miglioramento. La mia domanda è:
E' normale ci voglia tanto tempo, ed è possibile pure che come mi è stato riferito il coagulo non è detto che possa sciogliersi e se così fosse quale soluzione ??
Grazie