Utente 266XXX
Il 18 agosto ho avuto una ischemia coronarica con inserimento di stent medicato. sono tornato a casa con 7 pasticche da prendere al giorno compreso il Coumadin. Il renge assegnatomi e' 2- 2,5 stretto perche' prendo anche la cardioaspirina. al controllo di lunedi era risultato di 3,66. Il medico mi ha detto di non prendere la pasticca lunedi e poi 1 al giorno per martedi e mercoledi e oggi rifare il controllo. Oggi rifatto controlllo ed e' risultato esse 2,26 . Sarebbe perfetto. Il medico mi ha detto di continuare con 1 compressa fino a domenica e lunedi andare a controllo. Volevo sapere cosa pensa, se questo dosaggio le sembra giusto. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il livello dell'INR e' perfetto..occorre vedere al prossimo esame se il dosaggio di 1 cpr sia quella adatta a lei. Di solito, quando l'INR risulta alto fuori range NON si sospende il farmaco ma si riduce il dosaggio, per motivi un po' complessi da spiegare qui..
Aspetti il prossimo prelievo
cordialita'
cecchini
[#2] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dr. Grazie della risposta. Si preferisco non sapere perche' un farmaco non si interrompe. evidentemente il sostituto del mio medico e' un po' poco esperto. Volevo chiederle come Lei giudica lo stato del mio cuore dopo la riapertura della coronaria occlusa e se e' anche Lei a conoscenza del fatto che sta' per arrivare sul mercato un nuovo farmaco per sostituire il Coumadin. Un farmaco piu' maneggevole. e che gia' in gran paerte d'eurapa e' gia' in uso. Noi come sempre buoni ultimi. Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Beh il farmaco al quale lei si riferisce ( dabigatran ed altri similari) in alta non hanno l indicazione nei casi come il suo, ma in casi di fibrillazione atriale non valvolare ( che lei non ha descritto di avere).
Inoltre non tutto ciò che è nuovo è migliore. Un esempio? Se lei avesse un importante trauma sotto Coumadin ed un emorragia importante, bastano due fiale di vit K del costo di 50 centesimi e reperibili ovunque per bloccare l emorragia. Il Dabigatran e consimilari non hanno antidoto.
Per ciò che riguarda il suo cuore...come posso io giudicarlo se non ho coronarografia, ecografia, colesterolemia, funzione male , etc?
Cordialità
Cecchini
[#4] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dr. Speriamo che trovino l'antidoto anche per i nuovi farmaci. La ricerca farmacologica lavora e bisogna sperare. per quanto riguarda la domanda sul mio cuore non intendevo avere da Lei una diagnosi alla cieca, ma in base alla Sua esperienza se l'aver riaperto una coronaria occlusa al 100% puo' aver portato dei benefici al cuore. Tutto qui. Grazie e saluti
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
questo certamente.
arrivederciq
cecchini
[#6] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dr. cecchini saro' breve. Approfittando della Sua disponibilita' e gentilezza Le facco una domanda: Posso continuare a prendere lo psillio per andare in bagno regolare (psyllogel consigliatomi alcuni anni fa' dal gastroenterologo dopo colonscopia negativa) oppure INTERFERISCE con i farmaci e soprattutto col Coumadin. Tenga presente che il plavix lo prendo all 7 la cardioaspirina alle 13/14 ed il coumadin alle 17,30 quindi verso le 10 del mattino potrei prenderlo. Le sarei non grato ma di piu' se potesse darmi una risposta certa perche la stipsi per uno che e' sempre stato regolare e' un grosso problema. Il mio medico adesso mi fa' assumere il movicol ma non posso certo farlo in eterno. La ringrazio ancora e ancora. Saluti
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Puo' assumere lo Psyllogel senza alcun problema relativo all'INR.
Mi raccomando di bere abbondantemente acqua.
Arrivederci
cecchini
[#8] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Dr. Cecchini, la prego non mi faccia una partaccia perche' io la considero un grande medico e quello che mi dice mi fa' sempre pensare. Adesso volevo chiederle una cosa: Nelle indicazioni dell'ospedale c'e' quella di terene sotto controllo l'INR (e capisco il perche') e l'emocromo e questo non lo capisco. Il mio medico ha detto che prendendo Plavix, cardioaspirina, e coumadin e' necessario questo controllo. Mi vuole spiegare Lei perche' Mi scuso del disturbo con i ceci sotto i ginocchi. Grazie
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non ha senso controllare piu' attentamente l INR se si associano a l coumadin aspirina e plavix. Deve controllare invece le feci, perche' il rischio di sanguinamento , con questa associazione di 3 farmci e' sensibile.
Non so perche' le abbiano dato due antiaggreganti ed il coumadin, ma evidentemente avranno avuto le loro buoni ragioni.
Lasci i perdere i ceci sotto le ginocchia...li mangi invece, che le fanno bene
arrivederci
cecchini
[#10] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Egregio dottore e il sesso? Quando si puo' riprendere? Quando esci dall'ospedale nessuno ti dice nulla. Grazie
[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Io ne parlo sempre ai pazienti, invece. Può fare ciò che crede dal punto di vista sessuale, nessun problema.
Arrivederci
Cecchini
[#12] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Egr. Dr. Cecchini. ero al circolo dove vado da anni a discutere di sport di politica e a giocare a carte. Oggi pomeriggio per una parola interpretata male due si sono presi a male parole con una violenza tale che ci siamo impressionati. Poi dopo una decina di minuti di insulti e minacce si sono calmati e tutto e' rientrato nella norma. Io pero' mi sono un po' agitato. Non accuso nessun problema ma non vorrei...... Sara' perche' oggi e' un mese esatto ... Mi scusi Grazie
[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi scusi. Ma questa non è una chat. Cosa dovrei risponderle secondo lei?
Arrivederci
Cecchini
[#14] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Egr. Dr. Qual'e' la percentuale di rischio di una ricaduta passati 30 giorni dall'evento ischemico seguendo scrupolosamente la prescrizione medica?. Grazie
[#15] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Molto bassa.
Arrivederci
[#16] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dr.re oggi e' sabato e i medici di famiglia naturalmente sono introvabili salvo che per le visite domiciliari fino lla 10. Io stamani mi sono alzato con un raschiore alla gola piuttosto fastidioso. Ma a differenza di prima non so' cosa prendere che non interagisca con i farmaci. Mi puo' consigliare Lei? e la tachipirina si puo' prendere? Grazie
[#17] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non possiamo per regolamento interno del sito prescrivere farmaci
il suo farmacista sapra indicarle un banale colluttorio
arrivederci
cecchini
[#18] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dr. Io non volevo il nome dei farmaci. Forse mi sono espresso male: Il paracetamolo anonimo si puo' usare insieme al coumadin e in che quantita' 250 500 750 1000 ? Questo spero lo possa fare. Grazie infinite e scusi per la giornata di sabato ma il sabato eccetto gli inesperti della guardia medica che ho gia' consultato non c'e' nessuno
[#19] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
puo ceryamente usare il paracetamolo
arrivederci
[#20] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Gentilissimo Dr. Cecchini Lei mi disse su mia precisa domanda che potevo usare lo psyllium lontano dai farmaci e questo lo sto' facendo prendendolo la mattina alle 10,30 circa lontano piu' di 2 ore dal plavis che assumo alle 7.30 del mattino e il seacor che assumo alle 13.30. Il coumadin lo assumo alle 17 quindi sembrerebbe tutto a posto. Ho letto pero' che lo psyllium avendo proprieta' anti colesterolo potrebbe contrastare con il TORVAST 40 che assumo alle 22 perche anche il torvast 40 (come lei ben sa) e' un farmaco anticolesterolo. Vorrei sapere cosa ne pensa. Grazie infinite
[#21] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi , lo psylium ha solo modeste attività anti colesterolo, nel senso che ne può ridurre in parte l assorbimento. Quindi non ha assolutamente alcuna interferenza con le statine, eventualmente ne aiuta , molto poco, l effetto.
Cordialmente
Cecchini
[#22] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Grazie, Lei e' veramente per noi post-infarto di breve termine, sempre presi da tanti dubbi e anche qualche paura. Grazie ancora
[#23] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dr. sono ormai passati 2 mesi dall'ischemia coronarica. Devo dire che sono piu' impaurito ora che nel momento e succeessivamente dopo l'evento. Io Volevo farle 2 domande ma mi vergogno un po' perche' ormai l'ho disturbata tantissimo ma fino alla visita dopo tre mesi mi vengono molti dubbi e se non me li tolgo mi prende la paura. Comunque io le domande le faccio poi se lei vorra' come sempre rispondermi mi fara' felice. 1 ) I sintomi di un eventuale ipotetica nuovo attacco sono gli stessi della prima volta? 2) Cosa significa infarto miocardico non Q ? e' una situazione migliore che si Q? La ringrazio con stima. saluti
[#24] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
1) i sintomi di solito sono molto simili ai precedenti, il paziente stesso se ne rende conto
2) l infarto non Q o come si diceva una volta non a tutto spessore può presentare più spesso ecidive Dell infarto Q, dal momento che quest ultimo è legato alla chiusura permanente si un vaso il quale, ovviamente rimane chiuso, per benderai e non può chiuderai ulteriormente.
Ma si tranquillizzi.
Arrivederci
Cecchini
[#25] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dr: la ringrazio ma la risposta alla domanda 2 e' completamente sballata nell'italiano (non per colpa sua) ma non ho capito se e' meglio non q o si q Grazie ancora
[#26] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E meglio l infarto Q, se si sopravvive ovviamente .
Mi scusi la scrittura ma a volte i telefonini fanno scherzi. Arrivederci
Cecchini
[#27] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
MI devo impaurire ancora di piu' di quello che gia' sono? Oddio Dr. Piu' passa il tempo e piu' mi sto' preoccupando. Non vorrei andare in depressione.
[#28] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi questa non è una chat. È la 27 esima replica.
Coricata
Cecchini
[#29] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Gentile prof. fra i tanti farmaci prendo alle 6,30 / 7 del mattino una compressa di lanxox 30 e dopo u'ora una compressa di plavix 75. Il mio medico ha storto il naso dicendo che il lanxox 30 puo ridurre l'azione del plavix. Forse sarebbe meglio il pantoprazolo' Lei che dice ? La ringrazio
[#30] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il pantoprazolo in effetti parrebbe non interferire con il Clopidogrel .
Arrivederci
Cecchini
[#31] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Allora Gentilissimo Dottore perche' se il lansox interferisce,all'ospedale mi hanno dato questo farmaco? ma in cosa interferisce con il clopidogrel.mi devo preoccupare? Grazie infinite Spero anche se e' domenica mi dia una risposta perche' mi sto' impaurendo. Saluti
[#32] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non so perche' abbiano rpeferito il lansoprazolo, lo ddeve chiedere a loro. Pare che tutti gli inibitori della pompa protonica , tranne il pantoprazolo, riducano l'effetto del Clopidogrel.
Tant'e' che spesso viene impiegata la vecchia ranitidina al posto degli inibitori della pompa protonica.
Arrivederci
cecchini
[#33] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Grazie. Verso il 20 Novembre devo andare a controllo dal cardiologo e lo faro' presente. Io adesso forse ho sbagliato perche' prendo il lansox appena mi sveglio e il plavix alle 7,30 mentre riguardando il piano medico dovrei prenderli insieme. Ho fino ad oggi sbagliato? Continuo cosi' fino alla visita o cambio? Io mi sento bene e non accuso nessun problema di stomaco. Lo so che questa non e' una chat (me lo ha gia fatto notare Lei) ma la prego mi risponda. Grazie infinite per la Sua gentilezza.
[#34] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
continui cosi' fino a che non parla con il suo cardiologo. Arrivederci
cecchini
[#35] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dr. sicuramente non mi rispondera'. Come lei gia' sa' io sono sotto Triplice Warfarin Plavis Cardioaspirina per 6 mesi (ne sono passati 2): ma stamani leggendo non mi ricordo dove del maggior rischio di emorragie mi sono messo paura. Devo aspettare fino al 23 per la visita di controllo e chiarire con il cardiologo questo problema. ma e' davvero cosi' pericolosa questa Triplice? Non so che fare.... Grazie e saluti
[#36] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La triplice terapia che lei esegue sicuramente aumenta il rischio di emorragie, ed al tempo stesso rende assai improbAbile una nuova trombosi coronarica. Se le è stata prescritta il suo cardiologo avrà avuto le sue buone ragioni. Aspetti la visita già programmata per formulare queste domande a lui stesso
Arrivederci
Cecchini
[#37] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dr. Cecchini, Lei mi ha detto in una mia richiesta del 11 settembre che potevo prendere lo psyllium gel senza problemi di interferenza con il coumadin infatti lo psillio lo prendo alle 11 del mattino ed il coumadin alle 17. Sono stato dal mio curante ma era assente ed il dottore che lo sostituiva mi ha detto tutto il contrario. Io gli ho fatto notare che forse si sbagliava e me ne sono andato. Pero' un po' di perplessita' mi sono venute. Ed allora anche a costo di sembrare appiccicoso ho riscritto a Lei . Le faccio presente che negli ultimi 3 controlli a distanza di 11 gg. prendendo per 1 giorno una compressa ed un quarto e per i successivi 10 una compressa l'INR e' rimasto sempre attorno all'2,20 - 2,30 (il renge datomi e' del 2 - 2,50) Mi scuso ancora e la prego di non considerarmi un po' stupido ma una persona (come tante altre) alla quale un infarto ha cambiato la vita. Grazie e saluti
[#38] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
il Range di INR che lei riporta e' perfettamente nel range terapeutico.
Quindi il dosaggio di Coumadin che lei assume, con lo Psyllogel, e' assolutamemnte perfetta.
Non vedo pertanto alcun problema
Arrivederci
cecchini
[#39] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dr. Cecchini stamattina mi sono svegliatome ho notato una vena piu' gonfia sulla tempia destra. Sono stato dal mio medico il quale l'ha toccata e mi ha chiesto se era dolente . Gli ho risposto di no e lui mi ha detto di lasciarla stare che se ne sarbbe andata. Le chiedo ha qualche attinenza col cuore e con quello che mi e' successo. Sono in ansia. Grazie e saluti
[#40] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
ascolti e' il nostro 39 esimo post.
Non mi pare che io e lei siamo fidanzati.
Lei non ha niente se non una vena visibile ; si congratuli con il suo dottore, se davvero ha detto che se ne sarebbe andata. Sa com'e'... le vene vanno e vengono.
Con questo la saluto
arrivedefci
cecchini
[#41] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
No non siamo fidanzati. e in questo 40simo ed ultimo post la ringrazio per tutto quanto mi ha dato di informazioni e tranquillita'. Ma mi permetta di dirle che il suo 39esimo e' identico a quello della ballerina che proprio alla fine di una magnifica prestazione scivola.......il mio medico e' unanimemente riconosciuto come una dei migliori medici generici della toscana e quello che ha detto lo ha detto per tranquillizzare me. Grazie di tutto, Lei e' molto bravo ma anche abbastanza ........ beh decida lei Saluti vivissimi