Utente 250XXX
Buongiorno,
il mio problema è l'alopecia androgenetica, diagnosticata da uno specialista più di dieci anni fa. Nel corso di questo periodo non ho sofferto di particolari perdite di capelli perchè ho assunto la pillola anticoncezionale. Avendola smessa circa un anno fa, però la perdita di capelli è stata consistente e quindi mi sono vista costretta a ripere la terapia a base di un preparato galenico ad uso topico: per primi sei mesi minoxidil 6 gr più progesterone 0,5% in soluzione alcolica, 5 ml al giorno; i restanti sei mesi il minoxidil ridotto a 2 gr. Ormai sono all' undicesimo mese di cura, manca poco più di un mese all'interruzione, i risultati sono stati soddisfacenti, i capelli mi sono ricresciuti, ma da un paio di settimane è ricominciata la forte caduta di capelli... cioè con il trattamento in corso! Sono abbastanza preoccupata, la mia domanda è: devo continuare con i 2 gr di mioxidil o questa dose va aumentata per preservare i risultati ottenuti? Di quanto? E ancora, dovrò applicare il preparato in pratica per tutta la vita per tenermi i capelli? E' una cosa che si puo' fare?
Vi ringrazio moltissimo per l'attenzione e per il Vostro lavoro, attendo risposta.
Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
suppongo che la soluzione fosse idroalcolica a 100 ml o gr, in definitiva un minoxidil a 6%.
Un dosaggio sicuramente alto, considerando anche la posologia di ben 5 ml al dì.
Potrei dire altissimo.
La riduzione improvvisa ha privato i follicoli di una fonte di energia a incremento dell'anagen,quale quella sostenuta dal minoxidil a quelle dosi. Suppongo che dietro tutto ciò ci fosse una strategia terapeutica ben precisa, per cui non posso che rimandarla al prescrittore.
Sul fatto che la terapia sia a tempo indeterminato comunque direi che si può essere d'accordo!
Per integrazioni con altre terapie deve ovviamente sentire il suo dermatologo;certamente la cosa è possibile.
cordialità
[#2] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
La Sua supposizione è ovviamente esatta, Le confesso che anch'io da "profana" ho dubitato della dose iniziale di minoxidil e della drastica riduzione dopo sei mesi... tanto più che il mio problema in fondo non è così grave, nel senso che non si sono mai notate aree della mia testa completamente prive di capelli! Si tratta di un lieve diradamento.
Ne parlerò col mio medico.
La ringrazio, buon lavoro.
Cordiali saluti