Utente 641XXX
Sono stato diagnosticato celiaco nel 2003. Però dopo vari problemi che nn le sto ad elencare, ho fatto dei test alimentari sia prick e sangue e con mia sorpresa il risultato è stato il seguente:
FARINA DI MAIS classe 2 valore 1.9
POMODORO classe 2 valore 1.7
FARINA SOIA CLASSE 1
Noci, nocciole, mandorle classe 2 valore 2.1

Come saprà, tutti i prodotti celiaci sono fatti di farina di mais e amido di mais.
Devo eliminare tutto o solo la farina e si l'amido ? Di classe 2 è alta ?
Ho delle scariche di diarrea quando mangio questi prodotti.
Cosa mi consiglia ?

GRazie mille
Paolo


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
Anzitutto gradirei sapere il criterio con il quale è stata diagnosticata la Sua patologia: semeiotica clinica, immunologia, diagnostica per immagini... Ciò poichè talora si emettono diagnosi sulla scorta di soli rilievi sintomatologici. Comunque se è stato accertato mediante tipizzazione HLA e alla luce dei Suoi disturbi, eliminerei gli amidi in ogni loro forma. A presto.
[#2] dopo  
Utente 641XXX

Iscritto dal 2005
Grazie dott.re.
Si ho fatto esame gastoscopia per la celiachia. Valore Ittg 198. Attualmente dopo dieta aglutinata 1.8 (Nella norma).
Per i test di allergie alimentari ho fatto il Rast nel sangue e Prick Test. Entrambi hanno dato i valori da me già definiti. Altri esami nn sono stati fatti. Da anni sono allergico per parietaria, pollini, fieno . Vacino per 5 anni . Nessuna risposta , anzi asma allergica dopo tale vacino.
Quindi devo proprio escludere il mais e l'amido di mais ?

Grazie mille . Cordiali Saluti
[#3] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
E' certamente consigliabile. Saluti.