Utente 615XXX
buongiorno,
ho il glande arrossato, con una serie di punti rossi e funghi sparsi qua e la, in alcune zone di colore bianco. Inoltre sul prepuzio si sono formati alcuni piccoli tagli che mi provocano dolore specialmente durante l'erezione poichè la pelle è in tensione.
Sono stato dall'urologo, il quale mi ha detto che dal suo punto di vista non ho particolari problemi, solo alcuni funghi da rimuovere con l'utilizzo di una crema (Canesten).
La risposta del medico non mi ha comunque tranquilizzato, vorrei quindi sapere se devo andare da un dermatologo o da un venereologo o da entrambi. Cosa è piu' indicato?
Ho gia' la prescrizione del medico di famiglia per entrambe le visite che pero' ahime' non mi ha saputo consigliare dove andare a fare le visite. Pensavo di andare dall'IRCSS Immacolata di Roma, poichè vivo a Roma.
Cosa mi consigliate?
Vi ringrazio in anticipo per l'aiuto.
A presto
Roberto

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.pz
il suo dubbio tra la scelta di un dermatologo o di un venereologo è presto risolta:la specializzazione è in "Dermatologia e venereologia "e quindi le due figure si fondono in un unico specialista!Sarei curioso di sapere come abbia fatto il medico di base a fare 2 impegnative.....
Detto cio'ritengo che da questa visita potrà certamente ricevere correttamente delle indicazioni,nonchè effettuare esami (ad es. tampone cutaneo,glicemia,etc) utili alla definizione diagnostica e successivo trattamento.
IRCSS Immac..oppure IDI o altri dermatovenereologi pubblici o privati vanno bene ,non vi è differenza.
Cordialita'
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Unico consiglio: Visita (unica ed imprescindibile) DERMATOLOGICO-VENEREOLOGICA, nulla altro.

Produca la sua visita senza procrastinare e senza applicare nulla che possa controvertire il quadro.

cari saluti