Utente 267XXX
Carissimi Dottori...Il 19 Giugno sono stato operato a causa di una fistola sacro-coccigea che mi dava leggermente fastidio gia da un po di tempo, a quanto ho capito non hanno scavato molto la ferita, infatti il tempo di rimarginamento è stato a mio avviso al quanto breve rispetto a quanto mi aspettavo. Ora è completamente chiusa gia da un po, no sto facendo piu le medicazione e sono ritornato alla vita normale di tutti i giorni.. la mia domanda è.; posso riprendere tranquillamente l'attività sportiva, pratico il calcio...o devo ancora stare fermo x un po?.....Spero in una vostra risposta... Vi ringrazio in anticipo...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Certo, se la ferita è ben cicatrizzata e la visita di controllo ha confermato il tutto perchè no?
[#2] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Carissimo dottore.. la ringrazio per la sua risposta, a ferità beh si è chiusa totalemnte già da parecchio tempo, si vede semplicemente ancora un segno per la cicatrice ma credo e spero sia più che normale.. e comunque la visita di controllo direttamente da chi mi ha effettuato le medicazioni dalla prima all'ultima non sono andato a farla in quanto il mio medico di famiglia si è espresso dicendo che non ce ne sia bisogno e che posso tornare tranquillamente a giocare....ma io volevo qualche altra conferma riguardo tutto ciò anche da giudizi medici esterni, e in questo sito a quanto visto è pieno di persone davvero in gamba.. come lei.....la ringrazio in anticipo x la sua risposta..
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Ottimo grazie, tuttavia senza una visita diretta non posso che dirle che quanto le è stato detto dal suo medico appare ragionevole.