Utente 267XXX
Salve,scrivo perchè da un 2 anni soffro di battito mancato...sono andata da ben 3 cardiologi ma dopo tantissimi esami holter,elettrocardiogramma,eco da sforzo non m hanno trovato nulla solamente delle elextrastistole!Il problema è ke io le ho 24 ore su 24 e nn si può assolutamente vivere in queste condizioni!Ho fatto degli enalismi degli ormoni e della tiroide e nn è risultato nulla!Mi è stato allora consigliato di fare una gastroscopia da cui è risultato che ho un incontinenza cardiale che mi causa reflusso!Io faccio anche danza e mi è stato detto di smettere perchè facendo pressione sull'addome vado ad aumentare il reflusso,infatti quando ballo sto molto male per alcuni giorni!Io volevo chiedere siccome non riesco a tranquillizzarmi che è possibile ke questo problema mi causa cosi tante elextrasistole??mi hanno detto che dipende da quello ma molte volte mi viene la paura poi soffro anke di attacchi d'ansia...Vorrei essere tranquillizzata!Mi è stato dtt di fare un'intervento per questo mio problema xò adesso per 2 mesi devo prendere un protettore gastrico!Grazie mille aspetto una risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile ragazza, purtroppo è vero: il reflusso gastroesofageo e l'ansia sono le prime responsabili di extrasistolia e di tachicardia inappropriata in età giovanile. La terapia, pertanto, si basa sul trattamento di tali patologie, visto che l'alterato ritmo è solo secondario ad esse.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille dottore per la sua riposta!Io ho 19 anni e soffro da ben 2 anni di questo problema,sono abbastanza giovane e mi preoccupo molto!Giuro sto davvero malissimo quando le ho per tantissimi giorni!!La mia paura è che se io dovessi operarmi e poi dovessero continuare cosa dovrei fare???Io ho fatto di tutto e di più di esami....il mio gastroenterologo mi ha detto che le mie extrasistole derivano da questa incontinenza cardiale,sicuramente sarà cosi ma avvolte penso chissà nn è ke ho qualke problema al cuore???:(:( vorrei poter sentirmi meglio....con la pillola feci già 2 mesi e stetti benisismo adesso la sto riprenderendo ma nn sta migliorando nulla nn riesco nemmeno a capire il perchè!Sarà ke oramai sn arrivata proprio al picco e dv operarmi???sn stata più di anno senza sapere cosa avessi a livello gastrico e forse il nn aver curato subito adesso le medicine nn hanno molto effetto!Non so più che pensare....A presto!