Utente 200XXX
Buongiorno, chiedo un vostro suggerimento perchè ormai sta diventando un calvario..

Da quasi un anno soffro di prurito di notte, e si manifesta appena mi corico a letto, una volta grattato l'ano non sento piu' niente e dormo tranquillo. Il prurito si manifesta non tutti i giorni, ma a intermittenza, altro aspetto strano. Diversi dottori mi hanno visitato e non hanno trovato nulla, l'unica cosa che hanno visto è tipo una piccola zona che è dove mi gratto che si infiamma, è fuori dall'ano, quindi niente ragadi nè altro legato ai genitali..mi suggeriscono sempre il cortison, ma non so piu' che pensare ormai. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Carissima,

Le cause di prurito anale e perianale sono veramente molte e spaziano da situazione stress mediate, a forme infiammatorie di tipo irritativo, infettivo (parassitosi, micosi, batteriosi, forme miste) e comprendono anche situazioni collegate con malattie immunologiche della pelle come il Lichen sclerosus.

Direi che sia il caso di procedere con una visita dermovenereologica senza ulteriori applicazioni o autoterapie, per chiarire con precisione il motivo di questo intermittente ma fastidioso prurito

saluti cari