Utente 238XXX
Salve,

una settimana fa ho praticato del sesso orale con la mia ragazza. Devo premettere che per me è un partner fisso e che lei prima di incontrarci non ha avuto altre esperienze sessuali. Da 2 giorni ho un sensazione di secchezza della bocca. In particolar modo la mattina quando mi alzo la lingua è bianca e la bocca molto secca. Alcune volte mi sveglio per bere. Durante la giornata solo la parte posteriore è bianca ma non molto mentre la parte anteriore ha delle bolle rosse. Dovrei fare un tampone per assicurarmi che non sia candida?

Grazie anticipatamente per il vostro servizio
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

sesso orale nel senso di cunniligus, cioè (bocca -> vagina?

Premetto che la candida è un fungo saprofita, che tutti noi uomini e donne abbiamo nel cavo orale e le donne in vagina; fungo che convive con noi senza darci alcun disturbo e che si moltiplica in misura patologica solo quando il nostro sistema immunitario si indebolisce.
Ciò premesso, le suggerisco, prima di ipotizzare di fare qualsiasi esame, di farsi visitare dal suo medico curante; una lingua patinosa, infatti, può avere anche altre cause, legate all'alimentazione e alla digestione.

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per il suo consulto.
[#3] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dottore,

si si trattava di cunnilingus. Comunque stamattina mi sono fatto visitare da un dottore e mi ha detto che non si tratta di una micosi, mi ha detto di lavarmi la bocca con acqua e bicardonato e visitandomi ha notato che era un po spaccata e mi ha detto che può essere che sia una carenza di vitamine e mi ha prescritto un integratore a compresse. Può essere questo il motivo?

Grazie per il suo consulto.
[#4] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
in ogni caso, come presumevo, non c'entra la candida.

Buona serata