Utente 235XXX
Durante l'estate su consiglio del cardiologo ho sospeso per circa una settimana il Lobivon che prendevo per la pressione, putroppo dopo una settimana mi era tornata a salire spt la minima oltre i 90. allora avevamo concordato di prenderne un quarto prima di andare a dormire e tutto si era risolto. ora da ieri di nuovo la pressione è tornata a salire di brutto, oltre i 150 la massima e 97/98 la minima. stamattina sono tornata a prenderne mezza. ho un forte mal di testa, gambe molli e poca voglia di mangiare. può essere il cambio di stagione ad aver dato un accelerazione al tutto. di fatto non fa così freddo ancora. e adesso quanto mi ci vorrà per tornare ad una situazione stabile? da stamattina che ho preso la pastiglia continua ad essere oltre i 140 ( con una punta anche di 150) la massima e oltre i 90 la minima ( con una punta di 98).aiutatemi vi prego. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Credo che sia il caso di modificare la terapia antipertensiva, perchè da quello che lei riporta, non è ben controllata. E' strano però che il suo cardiologo di fiducia non agisca con farmaci più efficaci, probabilmente perchè finora non era necessario o forse perchè altre molecole le abbassano eccessivamente la pressione...non conoscendola mi sento di consigliarle di ricontattare al più presto il medico di fiducia per far presente il problema...in attesa e se non lo fà già riduca il sale alimentare.
Cordiali saluti