Utente 232XXX
SALVE PROF,
VI LEGGO UNO DEI REFERTI ECOGRAFICI DI CONTROLLO.

ESITI DI PAROTIDECTOMIA PAROTIDEA PERINEURALE DESTRA.RESIDUO GHIANDOLARE OMOGENEO INDENNE DA PATOLOGIE FOCALE.
QUINDI HO CHIESTO AL RADIOLOGO ECOGRAFISTA SE PER RESIDUO GHIANDOLARE SI RIFERISSE AL LOBO PROFONDO ,LUI MI HA RISPOSTO CHE ERA UN RESIDUO GHIANDOLARE MASSETERINO.
LA MIA DOMANDA E' QUESTA CON LA PAROTIDECTOMIA ESOFACCIALE NON SI ASPORTA ANCHE IL LOBO PAROTIDEO SUPERFICIALE DELLA ZONA MASSETERINA?
N.B ALTRI ECOGRAFISTI CHE MI HANNO FATTO L'ECOGRAFIA NEL CORSO DEI TRE ANNI DI CONTROLLO MI HANNO DETTO LA STESSA COSA.
GRAZIE IN ANTICIPO
ENZO CAPASSO

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Alessandro Aversa
28% attività
0% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
dipende dalla patologia che ha determinato l'intervento e dalle condizioni che il ghirurgo ha trovato in corso d'intervento; dovrebbe domandare al chirurgo che l'ha operato se e perchè non ha pensato di essere radicale al 100 %, ammesso che sia davvero così. saluti
[#2] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
dottore mi spiego meglio.
io sono stato operato di adenoma pleomorfo superficiale .il chirurgo mi ha tolto tutta la porzione superiore al nervo facciale (parotidectomia superficiale)
dicendomi che la porzione sotto al nervo non va tolta in questi tipi di tumore.
quindi mi sono meravigliato che l'ecografista ha trovato una piccola porzione superficiale vicino al massetere.
saluti enzo