Utente 237XXX
SALVE SONO UN RAGAZO DI 28 ANNI DA CIRCA UN MESE SOFFRO DI DIPLOPIA VISTA DOPPIA MI SONO ALZATO UNA MATTINA E MI SONO ACCORTO DI VEDERE DOPPIO IN MANIERA VERTICALE CIOE UNO SOPRA L'ALTRO

MI SONO RECATO AL PRONTO SOCCORSO DOVE MI HANNO FATTO UNA VISITA OCULISTICA MA SENZA DILATAZIONE PRIMA A MANO CON UNA GRANDE LENTE DOVE DENTRO VIENE SPARATO UN RAGGIO LUMINOSO FORTE E POI CON DUE MACCHINARI UNO CON DUE SEMAFORI AL LATO ARANCIONI E VERDI E POI UN ALTRO CON UN VETRINO E UN FASCIO DI LUCE FORTE

LA VISITA NN HA RIPORTATO NIENTE ALLA STRUTTURA DEGLI OCCHI COSI MI VIENE FATTA STESSO IN GIORNATA UNA TAC ALLA TESTA NEGATIVA E UNA VISITA NEUROLOGICA CHE CONSISTEVA NEL TOCCARMI DA SDRAIATO LA PUNTA DEL NASO E POI CON UN STRUMENTO SOTTO I PIEDI MODI SOLLETICO
ANCHE QUESTA NEGATIVA
MI E STATA POI PRESCRITTA UNA RISONANZA MAGNETICA SENZA CONTRASTO FATTA E ANCHE ESSA NEGATIVA ..
HANNO COSI ESCLUSO PATOLOGIE NEUROLOGICHE

LA DIPLOPIA DURA ANCORA E QUNDI SONO ANDATO AVANTI FACENDO ALTRI ESAMI TRA CUI EMOCROMO TIROIDE CLICEMIA AZOTEMIA URINA COMPLETA COLESTEROLO CREATININA TUTTI RISULTATI NELLA NORMA

LA DIPLOPIA A GIORNI RISULTA PIU FORTE NEL SENSO CHE LE IMMAGINI SI SPOSTANO MOLTO VERSO L ALTO IN SENSO VERTICALE MENTRE ALTRI DI MENO PERO NON VA VIA

QUINDI MI SONO RECATO DALL OCULISTA MI SONO FATTO SISTEMARE GLI OCCHIALI E HO RISOLTO UN PO MA CI SONO GIORNI CHE ANCHE CON GLI OCCHALI NOTO UN LEGGERO SDOPIAMENTO

I MIEI OCCHIALI SONO :
OCCHIO SINISTRO CIL+0,50 SF -2
OCCHIO DESTRO CIL +0,75 SF -2,25
ASSE 5°

SICCOME AD OGGI CONTINUA ANCORA HO RIFATTO GLI ESAMI DELLA TIROIDE E QUESTA VOLTA ANCHE DELLA PROLATTINA LA TIROIDE SONO USCITI BENE MENTRE LA PROLATTINA E USCITA SBALLATA RANGE DI VALORI ERA TRA 15-20 E LA MIA ERA A 38 COSI MI è STATA PRESCRITTA UNA RISONZA MAGNETICA CON E SENZA CONTRASTO ESEGUITA OGGI QUINDI I RISULTATI LI AVRO IL 18

VOI KOSA POTETE SUGGERIRMI DEVO PREOCCUPARMI PER UNA PATOLOGIA GRAVE? TIPO TUMORI ALLA TESTA... O MAGARI AGLI OCCHI

CE QUALCHE RIMEDIO NN FARMACOLOGICO CHE MAGARI AIUTI AD ABBASARE LA PROLATTINA PER TESTARE SE MAGARI MIGLIORA UN PO LA DIPLOPIA?
[#1] dopo  
Dr. Diego Micochero
32% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2006
Il problema potrebbe derivare da una alterazione dell'ipofisi, anche se con la RMN il problema non è stato individuato.
Ovviamente vedendo i risultati delle analisi il suo medico curante le consiglierà eventuali esami ulteriori ed una terapia mirata.
cordialmente