Utente 267XXX
Se era possibile ringraziare il dottor Bardi per l'operazione a 3 valvole di mia mamma che ora sta bene, operata lo scorso dicembre, le hanno anche tolto il coumadin, la scorsa settimana però sul braccio ha un bollo nero come un ematoma, volevo sapere se si deve preoccupare, sono i capillari, per la cardioaspirina che prende, sta prendendo del mirtillo, va bene, la ringrazio ancora molto, mia mamma non fa che parlare sempre di lei e dell'altro dottore che l'hanno operata... grazie. Una sua paziente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
Buongiorno. Venga a farsi vedere in reparto. Mi cerchi al num 011/5082812.
Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio, dottor Bardi,

appena potrò verrò a farle una visita, io e mia mamma, in reparto, P.T.
[#3] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Bardi,
volevo aspettare effettivamente il 13 di dicembre ma io e mia mamma abbiamo anticipato un po' se non siamo state troppo invasive... io con gli ospedali non ho molta simpatia... ma comunque volevo farle una domanda quando mia mamma e io
sentiamo il cuore battere nell'orecchio, sono acufeni, o è il rimbombo, mi capitava spesso tempo fa e sono andata dall'otorino e mi ha risposto che poteva essere la
pressione infatti un po' di volte l'avevo a 150 la massima ma poi non più... io ho 55 anni, non sembra ma purtroppo sì, come età sono vicina all dottor C. che a lei...
e mia mamma la notte che siccome soffre di acufeni sente anche il cuore battere
nelle orecchie. Mi piacerebbe avere più collegamenti con lei per monitorare mia madre, leggevo su un giornale che volevano fare così certi team di cardiologia..
ma io mi sono messa in contatto via mail con il dottor. C. ma non è la stessa cosa...
io sono anche una fissata di ER.. e in Italia un PS così come in una fiction ce lo scordiamo, dico sciocchezze? Non mi sembra forse fantasia sì ne ho da vendere...
La ringrazio e mi scusi P:M


[#4] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Bardi,
il dottor C. mi ha risposto, gentilissimo, il mio cuore ha una lieve stenosi della mitralica, mangio senza grassi, perchè ho la tendenza ad ingrassare ma al fegato,
e il mio gastroenterologo mi ha proibito i grassi, ho un'adenomioma della colecisti e
una cisti non da operare sopra il rene sinistro, peso 50 kg. e sono alta 1,64 ho 55 anni e quindi è meglio che non ingrassi, anche se mi è difficile, sono di costituzione, faccio attività fisica, il mio gastroenterologo, dice tutti i giorni e sudare, ma io gli disubbidisco e faccio pilates, che fa benissimo... dottor non riusciro a ringraziarla mai abbastanza..e anche al dottor C. devo ancora passare ... non trovo il tempo, ma
passerò, sarebbe bello come dicevo sopra che si potesse controllare la mamma da lì, mi capisce? ma chissa' ha una mail o dell'ospedale? L'altro sms non stavo bene, avevo un forte mal di testa, mi scuso per la fretta.l'ortografia... P.M.
[#5] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
Buongiorno. Se ha bisogno che visiti sua mamma mi cerchi in ospedale o prenoti un appuntamento in ambulatorio pubblico al num 011-5085209.
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Bardi,

la ringrazio per la risposta, mia mamma sta benino e quando lei sta bene di conseguenza io... anche, la pressione di oggi alle 17 circa 133 la massima, 61 minima e bt. 58. Prende la cardioaspirina e il bisoprololo, mezza alle ore 13, poi alla sera il losazid per la pressione, il dott. C. le ha tolto la compressa che prendeva il mattino che era per proteggere lo stomaco, che le avevano dato in ospedale a Villa Serena. Fa i suoi lavori domestici ma non particolarmente pesanti, quelli ci penso io, e fa anche un po' di cyclette, ieri notte non so se quando mangia un po' di più, sente il cuore dice che le batte più forte, forse può essere anche la digestione, o anche magari era più nervosa... oggi sono venuti i tapezzieri e la casa è un po' tutta sottosopra, ma ci sono dei giorni di festa e allora ne approfittiamo... la digestione può far venire il batticuore? Grazie P.M.
[#7] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Carissimo dottor Bardi,

mia mamma sta abbastanza bene, abbiamo terminato le pulizie, ma lei assolutamente non ha fatto sforzi, mi crede vero? Spero proprio di sì, sono contenta che abbia potuto vederla, e quindi ha visto che è un po' magrolina, ma sta bene e come ha detto lei mangia qualche dolce, senza esagerare perchè la glicemia sale...
se sta bene lei anche io perchè quando aveva la fibrillazione atriale e dovevo portarla spesso al pronto soccorso, ero sempre agitata e la colite ... il mio medico lo sapeva... ora sono migliorata molto,l'hanno scorso il 13 dicembre lei forse non ricorda ma io benissimo, quella mattina, il dottor C e lei... avevo una paura, non può ricordare del resto, ogni giorno passano tanti pazienti...il suo lavoro è un lavoro affascinante, poter salvare e guarire le persone... è un lavoro che è impegnativo.Io penso sempre a lei e la dottor C. Se lei è un credente non lo so, io sì e penso che il dono che Dio dà a ciascuno di noi di fare quello che noi con il suo aiuto facciamo ogni giorno nella nostra vita e nel nostro lavoro.. nel mio piccolo è accudire alla mamma perchè il mio lavoro non è come il suo...a stretto contatto con gli ammalati, ma cerco di farlo ugualmente bene... E Prego. Si avvicina il Natale e spero di vederla. Se potro' passare lì a darle un saluto. perchè a Natale la gente è sempre un po' agitata e non si sa perchè mentre deve essere silenzio e pace, sono giorni magici, la cardiologia studia il cuore il cuore è la sede dlle emozioni e anche dell'amore... è il Natale è proprio questo, speriamo di rivederla, saluti cordiali. P.M
[#8] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Bardi,

la ragione per cui voglio rivederla per Natale e farle una sorpresa per ringraziarla...

non ci sono ragioni oscure, il Natale per me è la più bella festa e poi quest'anno è un anno che mia mamma è stata operata... il 13 di dicembre esattamente,io divento per una volta l'anno un po' bambina....me lo deve concedere ..una sorpresa per lei... buon lavoro. P.M.
[#9] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Bardi,

mia mamma stamattina, è andata a fare la spesa e ha comperato 1kg di mele, 5, 6 banane che pesano quelle, poi i carciofi e anche quelli non so se un kg ecc... ma con il carrettino non con le borse, è pericoloso portare dei pesi superiore a quanto? Io la sgrido perchè le cose le potrebbe comperare giorno per giorno non tutte in una volta... questo perchè al sabato vado io al supermercato a fare la spesa con la macchina... lei vuole andare dove dice che la roba è più buona e allora io non so comprare.. una pazienza... allora vado a comperare le mele dalla L. perchè viene dalla campagna... e poi vado al discount per altri prodotti, managgia, mi può rispondere i punti che mettete per attaccare le valvole si possono togliere... a me sembra così impossibile, il dottor C. una volta mi ha spiegato ma non ho capito niente... scusi ma è così... la mia grandissima ign... mia mamma fa la cyclette poi fa le scale anche 4 piani, penso le faccia bene... grazie. P.M.
[#10] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Bardi,

oggi il 12 nov.2012, mia mamma ha 127 la massima, minima 68 e 58 di battiti...

i miei battiti sono sempre più veloci, stanotte non riuscivo a dormire e ho preso un po' di EN, ho il cuore che si sente nell'orecchio, sto facendo pilates, e con la respirazione riesco a fare degli esercizi difficilissimi, il lavoro va bene, non ho un lavoro pesante,sono seduta alla scrivania, un po' al computer, e al telef. non è un brutto lavoro... ma serve attività fisica... così faccio...saluti... P.M
[#11] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Bardi,

oggi il mio cuore non è proprio al massimo, forse batte troppo velocemente, sono tachicardica e mi crea molti problemi di tipo emotivo e anche di tipo ansioso, lei l'ultima volta ha detto che sono come mia madre ma si sbaglia, io sono tachicardica e lei bradicardica,è diverso, io ho l'intestino sempre in subbuglio lei è calmissima, anche se non dorme, ecc... io lavoro e mi alzo alle 6 meno un quarto la mia carissima amica e insegnante di pilates mi dice che devo fare un esercizio la mattina appena mi sveglio ma ho un sonno terribile e adesso fa un freddo cane la mattina...
Non è così semplice come crede. Ma se non dormo stasera prendo un po' di EN 7 gocce mi bastano per calmarmi un po'. .... Buona notte dottor Bardi e buon lavoro se magari è in camera operatoria. P.M.


[#12] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Bardi,

la mamma oggi aveva di pressione 120, 60, e i battiti a 63 perchè aveva fatto un po' di cyclette e le scale, va fino all'ultimo, noi siamo al 5° piano va fino al 7° e poi scende, i battiti a riposo sono un pochino più bassi, di notte quando si mette dalla parte del cuore lo sente che rimbomba dice lei, lo sente battere e gli da' un po' fastidio, si sta facendo delle analisi del sangue per l'osteoporosi e anche per la tiroide ecc... che porterà allo specialista endocrinologo e poi anche alla dottoressa
B. penso in dicembre la prenoterò,di solito lo faccio io. Arrivederci. P.M.

[#13] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Bardi,

non mi sono dimenticata, è che tra il lavoro, la palestra, e la sera alle volte anche
mio fratello, la cena, i lavori di casa, ecc... sono stanca morta, la sera mi addormento come un sasso... mia mamma ha come il solito 124, 63, 62, anche io ho provato la pressione, abbiamo uno sfigmomanometro moderno non a mercurio, ho anche quello ma questo è svizzero e prova 3 volte, facendo la media se uno ha magari un'aritmia come mia mamma aveva... io ho la massima a 133, 81la minima e 74 i battiti, quando sono un po' agitata ed emozionata, vanno su, una volta ho preso l'aereo e sono andata fino in Portogallo mica tanto distante poi, con delle mie amiche, e c'era abbastanza turbolenza forse per la rotta, io avevo un batticuore... un'acidità di stomaco...sono arrivata come uno straccio... io e l'aereo non andiamo tanto in sintonia, preferisco il treno. La saluto, arrivederci. P.M.
[#14] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Bardi,

ho prenotato la mamma dalla cardiologa non la prossima settimana ma quella di Natale, mi farò sentire poi, per farle gli auguri e passo in reparto un attimo per ...
poco prima di Natale, buona notte e se lavora buon lavoro. M.P.
[#15] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Carissimo dott. Bardi,

sulla mia casella di posta elettronica, medici italia, mi hanno ringraziato, le scrivo per dirle, che la mamma e io siamo andate dalla cardiologa e l'ha trovata molto bene, l'operazione è stata fatta benissimo e grazie a voi e anche ad una dottoressa che le aveva fatto l'ecocardiogramma e detto che era il momento di operare, e quindi la cosa è stata presa in tempo, più tardi forse non riusciva così, ...
io passerò prima telefonando in questa settimana entrante se non creo problemi però... a presto. P.T.
[#16] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Carissimo dottor Bardi,

sto aspettando Natale con ansia, sono molto indaffarata in questi giorni, ho lasciato al dottor. F. la busta che dovevo lasciare, (ricordo il dottor F. con molto piacere, e se il contenuto di una busta può dividerla con lui sarebbe anche molto meno egoistico... dottor Bardi, mi scusi, per questo appunto ma era un po' doveroso) mentre il secondo è per lei... il mio cuore quando vengo nel vostro reparto è rimasto lì, e non riesce a staccarsene...) grazie P.M.
[#17] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
Per favore non usi medicitalia per messaggi personali e per altro non attinenti alla medicina. Questo è un sito di consulti medici e come tale deve essere utilizzato.
Se sua madre ha bisogno di un controllo, esiste l'ambulatorio cardiologico o cardiochirurgico, sia nel nostro ospedale sia in altre strutture.

Cordiali saluti
[#18] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Bardi,

mi dispiace che abbia frainteso, i miei messaggi, non sono di carattere personale,

anzi, sono solo di una paziente verso un dottore e niente, più, mi scuso non succederà più.P.M.



[#19] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Bardi,

mia mamma si sta curando e grazie a lei e al dott. C. questa sera di natale è qui con me, l'anno scorso era in ospedale. Grazie. P.M.

[#20] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Carissimo dottor Bardi,

mia mamma e io siamo andate alla visita di controllo periodica dal cardiologo, e so dottor Bardi che lei vorrebbe visitarla, ma mia mamma dice che non è il caso, però ogni tanto sente il cuore non fibrillare, questo non lo sente più perfortuna, ma vibrare, non sempre, ma alle volte, di notte cerca di dormire con 2 cuscini .... Il cuore è la sede dei sentimenti e per una mamma ... io le sono più vicina che posso e in questi giorni di vacanza è aumentata di peso, l'anno scorso era in ospedale e io cercavo di sentirmi calma, ma non ci riuscivo molto,mi ricordo il reparto di cardiochirurgia, appena siamo arrivati, e alle nove circa che è scesa con voi, i particolari sono oramai un ricordo, e l'altra settimana rivedendovi mi è tornato alla mente, il silenzio e la privacy sono le cose che più importano e la pulizia che ho trovato lì da voi, e i muri dipinti di colori pastello mi piacciono molto...secondo me la vibrazione che sente è uno strascico della fibrillazione che aveva e che ora non ha più.. sente quel lieve disturbo... quando è ritornata su dalla camera intensiva mi ha subito riconosciuto, e ha chiesto di "mio fratello"... perchè era andato fuori un attimo, e ... non l'aveva visto subito... dopo si è addormentata. ...Grazie P.M
[#21] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Bardi,

mia mamma è andata dal cardiologo, con l'holter, non è fibrillazione, sono qualche extrasistole, e niente di più, e poi ha lasciato così invariata la terapia, di prendere delle gocce di en, e poi di stare tranquilla, un bravissimo cardiologo, che abbiamo qui all'ospedale vicino casa, asl, e poi ha detto che bisogna essere cauti a togliere il coumadin...
ma visto che sono extrasistole lasciamo la cardioaspirina.T.
[#22] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
23.2.2013

Buona sera Dott. Bardi,

le aggiorno la situazione della mamma e niente più perchè non è un buon periodo, non per la mamma che sta bene, glielo assicuro, per il resto si aggiusterà sono tempi un po' difficili, le auguro buon lavoro. P.( Non ho mai smesso di ricordarmi... )
[#23] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Bardi,

mio fratello, ci ha tenuto segreto che soffre di pressione alta, e dice che un cardiologo dopo aver fatto degli accertamenti credo ed esami penso, gli ha prescitto
dell'Atenololo 50mg e del Ramipril 2,5mg, le prende al mattino... Dice che è da molto che le prende(10 anni) e per non far stare in ansia mia mamma che come lei sa è ansiosa anche per via della sua storia di fibrillazione e poi è mancato mio padre,... mio fratello è tornato a casa con noi perchè ha perso il lavoro e allora io mettendo in ordine le sue cose ho trovato le scatole di atenololo e ramipril, adesso mia mamma gli ha detto di andare a farsi una visita di controllo dalla cardiologa che adesso va mia mamma qui
alla asl vicino casa nostra, tra l'altro aveva fatto molto bene l'ecocardiogramma ed è stata lei a consigliarle di operarsi alle valvole, non lavora al mauriziano, noi ci siamo un po' preoccupate mio fratello è nato il 27.5.1967... forse ha la sua età dottore pressappoco..
e lui dice che lo stressiamo, e per quello che non ce l'ha mai detto... secondo lei facciamo bene a stressarlo, ome dobbiamo fare? Voi uomini dite che siamo sempre stressanti ... ma è solo perchè gli vogliamo bene... vi vogliamo bene... P.M
Grazie
[#24] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Bardi,

forse non ho formulato molto bene la domanda...il dottore che ha interpellato mio fratello un po' di anni fa dice lui, gli ha diagnosticato che ha le arterie strette... è possibile? e la terapia di Atenololo e Ramipril allora è appropriata !? .; non so cosa pensare, se insisti troppo si mette a urlare e ha ancora tutti i fogli delle analisi in
una scatola sotto il letto, con il trasloco c'è un gran caos e trovare qualcosa... lo stiamo convicendo piano piano che adesso che ha il nuovo medico di famiglia per farsi fare la prescrizione di visita cardiologica che dice mia mamma... forse non mi sono spiegata bene, e lei mi prende sempre per una ansiosa e stressata e ipocondriaca o isterica ma non è così, il mio medico non mi vede quasi mai, ... e il mio divertimento è scriverle così posso ricordarmi di lei... una paziente che chiede una domanda non va contro ilregolamento deontologico... ho detto un parolone...
P.M.

[#25] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Bardi,

sono passata dal reparto per salutarla, e portarle notizie di mia mamma e mio fratello,

che finalmente si è deciso di andare da un cardiologo che conosce e che gli ha dato

la cura che a quanto pare sia quella con la quale si trova bene... è un medico
dell'ospedale Molinette, bravo. Ho visto che era impegnato e allora sono andata via,

la prossima volta sarò più fortunata. Io di cuore sto abbastanza bene, dovrei controllarmi, sono anni che non faccio una eco... ho altre parti del corpo più deboli,
da tenere sotto controllo per esempio:
andavo dal mio gastroenterologo lì al mauriziano in corso re umberto, ma mi ha scritto che è andato in pensione, e che stava benissimo io invece non ho preso molto bene la cosa... fa ambulatorio in altre sedi, fino ad un altr'anno non devo fare
l'eco invece come esami del sangue,gamma gi ti, va abbastanza bene ho smesso di bere quelle 2 dita di vino una volta la settimana, ho scoperto di essere astemia, con l'età perchè prima non lo ero.

Ora che faccio un turno di pomeriggio ho la mattina libera perchè il turno inizia alle ore 12, fino la sera alle 20, in due sedi diverse... sono contentissima ... P.M
[#26] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Dottor Bardi,

la saluto velocissimamente, tutto ok, a presto, sto bene, passero' da lei in reparto una mattina per farmi vedere non so di questo mese, aspetto l'estate che sembra non venire mai, a luglio anche se è molto caldo io che soffro il freddo lo aspetto magari per poi lamentarmi, ma quest'anno non lo farò, grazie ancora di "... cuore",ho letto oggi un articolo sulle relazioni di cuore, noi donne biologicamente siamo portate di più del maschio, è così siamo antropoligicamente due in relazione con...l'altro.La medicina
non è solo scienza ma è attezione all'altro, la parte femminile è presente anche nel
maschio.... quindi ache in lei... non è debolezza ma è emancipazione maschile, dottore non le sto facendo una lezione ma oggi al lavoro leggevo io non perdo mai il mio tempo...è prezioso.. a presto ... P.M.Lei comunque è sempre molto gentile.