Utente 237XXX
allora quest'anno ho fatto a gennaio l'holter dinamico h24 tutto apposto apparte un pò di aritmia sono arrivata a 160 battiti.. Poi ho fatto 2 eco e 8 se non di più elettrocardiogrammi da dicembre fino ad adesso.. Ora sto in fissa che voglio fare eco da sforzo però sono incinta e se la vado a prenotare passerano sicuro almeno due mesi! Volevo chiede se lo potevo fare.. Ogni volta che cammino ho paura di un infarto che posso crollare per terra! Proprio perché ho questa aritmia penso che è meglio non muoversi.. Prendevo congescor ma ora non lo posso più prendere perché sono incinta! Che dovrei fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Premettiamo che l'ECG da sforzo (l'eco da sforzo è tutt'altra cosa, e di certo non fa al caso suo) così come tutti i test provocativi, andrebbe prescritto dal medico dopo un preciso percorso diagnostico, con specifiche indicazioni e non su semplice richiesta del paziente.
Lo stato di gravidanza rappresenta una controindicazione relativa all'esecuzione del test, per cui se il cardiologo lo reputasse assolutamente necessario il test stesso potrebbe comunque essere eseguito.
Le consiglio quindi di affidarsi al cardiologo di fiducia, che potrà eventualmente prescriverle anche una terapia alternativa al bisoprololo qualora ritenesse necessario un controllo farmacologico della frequenza cardiaca.
Cordiali saluti