Utente 198XXX
Buongiorno sono un ragazzo di 31 anni e soffro da due di DE,vorrei chiedervi un consulto per un dubbio che mi affligge e acui non so dare risposta.Purtroppo durante lo stesso rapporto o lo stesso autoerotismo mi succede di perdere e riaquistare l'erezione più volte,con conseguenti alti e bassi.Premetto che non è un problema di eccitazione o psicologico perchè altre volte che non ero molto eccitato o addiritura magari teso non mi è successo.Siccome il mio andrologo dice che probabilmente si tratta di fuga venosa ossia che non riesco a trattenere il sangue nei corpi cavernosi,volevo sapere se era possibile che durante lo stesso rapporto si verificassero degli alti e bassi dell'erezione dovuti proprio a questo problema,o diversamente da potrebbe dipendere?Un altra cosa se prendo il cialis non succede forse perchè fa affluire più sangue? Vi prego aiutatemi perchè io non ci capisco più niente.
Sperando di essere stato abbastanza chiaro e in una vostra risposta vi porgo i miei più cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

Forse questo tarlo che l'affligge da tempo come risulta dal suo curriculum necessita di un consulto psicosessuologico che potra' aiutarla a risolvere la sua problematica. Giustamente come da lei evidenziato non e' possibile avere una fuga venosa see risponde bene al cialis, mentre questa situazione di alti e bassi potrebbe essere riconducibile ad una situazione psicologica.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 198XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno intanto la ringrazio per la risposta,però forse non mi sono spiegato bene.Questi alti e bassi mi succedono indipendentemante dal fatto che io sia eccitato oppure no,per esempio mi può capitare di non essere eccitato sessualmente o magari avere un pò di ansia e non succedermi,o magari a volte essere in questa stessa situazione e succedermi,diverse volte o una sola.A volte invece posso essere eccitato e tranquillo e succedermi,e a volte in questa stessa situazione non succedermi.Per farla breve indipendentemente dalla situazione può succedere oppure no quindi non può essere un problema di tipo psicologico altrimenti mi accdrebbe solo in una determinata situazione, o no? ora sperando di essere stato più chiaro e scusandomi per i ll disturbo e aspettando una sua risposta le porgo i miei cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
e' stato chiarissimo e poiche gia' in altre occasioni, i miei colleghi le hanno risposto e consigliato, ho evidenziato che l'aspetto psicogeno andrebbe valutato da professionista competente.

Ancora cordialita'