Utente 253XXX
Salve, ho 32 anni e da un anno io e mia moglie (32 anni anche lei) stiamo provando ad avere un bambino. Dato che la gravidanza ancora non arriva, ho deciso di fare uno spermiogramma.
Ho prelevato il campione a casa dopo 4 giorni di astinenza e l'ho portato al laboratorio in mezz'ora.
Questi i risultati:

Quantità 5,5 ml
Aspetto torbito
Colore bianco grigiastro
Fluidificazione incompleta
Viscosità aumentata
Reazione pH 7,0
Numero nemaspermi 10800 mmc
Forme mobili dopo 2h 35%
Indice di motilità 3
Nemaspermi norm. conformati 85%
Indice fertilità (sec. Page e Houlding) 6

Note: spermatozoi in gran parte ben conformati, ma caratterizzati da una ridotta vitalità.
Lo sperma presenta un pH alterato e un processo di fluidificazione che non avviene normalmente, con una viscosità notevolmente aumentata. Sono inoltre presenti rare cellule epiteliali, rari leucociti, vari corpi amilacei, rare forme immature della serie spermatogenica.

Cosa ne pensa? Sono un po' preoccupato per l'indice di fertilità, che nei valori di riferimento è vicino alla soglia di infertilità (da 0.1 a 4.9)

La ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Il referto dell'esame riportato è incompleto
[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Ho trascritto il referto completo che mi hanno consegnato. Quali parametri mancherebbero?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

manca ad esempio il tipo di motilità riscontrata.

Detto questo poi altri dati da lei inviati: tipo l'Indice fertilità (sec. Page e Houlding), che non viene più usato da circa 30 anni, i Nemaspermi normoconformati all' 85%, fanno pensare che il laboratorio da lei utilizzato non sia molto aggiornato.

Senta o risenta ora il suo andrologo e con lui ridiscuta tutta la sua situazione clinica ma ripeta soprattutto l'esame in un laboratorio più dedicato e poi ci ricontatti, se lo desidera.

Cordiali saluti.