Utente 262XXX
Salve, visto uno studio riguardante un legame fra calvizie precoce e rischio di tumore della prostata, si dice che entrambe le patologie possano essere causate da elevati livelli di testosterone. Ma ce ne anche un altro che dice che il rischio diminuisce, ecco dei link se servono:

Uno che è per la diminuzione:
http://salute24.ilsole24ore.com/articles/6880-il-dono-della-calvizie-dimezza-il-rischio-di-cancro-alla-prostata

Uno che è per l'aumento:
http://www.la-prostata.it/la-calvizia-come-fattore-di-rischio-per-il-cancro-alla-prostata/

Può essere che la calvizie precoce NON sia causata dal testosterone? Il fatto che la calvizie sia curata con dei farmaci per la prostata c'entra qualcosa? Che opinione ha di questi studi?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

Spero io le risulti semplice e chiaro:

1. La calvizie e l'ipertrofia prostatica (non parliamo di tumori prostatici poiche a mio avviso e non solo, le variabili per arrivare al tumore son molteplici (se cosi non fosse tutti gli uomini sarebbero calvi e affetti da tumore prostatico!) sono causati da un aumento della recettorialita' fra testosterone (parte attiva diidrotestosterone) e tessuto prostatico o epitelio del follicolo pilo-sebaceo.

Quindi NON aumento dell'ormone ma dell"assorbimento dello stesso sui tessuti interessati.

2. Ambo le patologie possono essere trattate con farmaci che bloccano la sintesi fra testosterone e diidrotestosterone (cioe' fra pistola scarica e pistola carica)

Carissimi saluti.
[#2] dopo  
262344

dal 2015
Ma infatti se la correlazione è con l'ipertrofia non mi preoccuperei quasi per nulla; quindi lei escluderebbe un legame, anche leggero con la calvizie (quella precoce di cui è argomento lo studio, s'intende intorno ai 20 anni) ed il tumore della prostata?