Utente 249XXX
Salve Dottore, l'anno scorso il mio dermatologo mi ha prescritto una cura contro la caduta dei capelli, la quale prevedeva il Minoxidil 5% (soluzione topica). Dovevo metterne 1 ml al giorno sulla cute. Dopo qualche mese i risultati sono stati molto buoni, non solo la caduta si era arrestata, ma avevo molti più capelli. Però si è presentato un problema, ovvero soffrivo di disfunzione erettile; avevo molte difficoltà nel mantenere l'erezione. Così, ho deciso di smettere la cura e dopo qualche tempo tutto è tornato alla normalità. Adesso sono di nuovo molto stempiato e vorrei riprendere quella cura, ma ho paura che si ripresenti il problema dell'erezione, secondo lei è colpa del Minoxidil? perchè so che agisce sulla pressione. La prego mi aiuti Lei.
p.s: ho 21 anni.

Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'eventuale effetto negativo del minoxidil sull'erezione,scompare con la scomparsa dell'assunzione del farmaco. Quindi,non drammatizzerei e considererei che "la vita è una scelta"...specialmente quando i rischi sono molto modesti e reversibili.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
le suggerirei, d' accodro col dermatologo che la segue, di riprovare a riutilizzare il minoxidil, che il deficit erettile con l' assunzione topica transdermica del tal farmaco è veramente rara. Se poi ricompare allora è proprio vero.