Utente 211XXX
buonasera io ho notato che il glane e' diventato molto sensibile con conseguenza durata rapporti che devo fare o cosa prendere x ridurre sensibilita' grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,da quanto riferisce,sembra che il disagio sia comparso in un secondo momento e,quindi,potrebbe essere espressione di una patologia locale che noi,da questa postazione telematica,non possiamo vedere e,quindi,il nostro sarebbe solo un esercizio di fantasia che potrebbero confonderLa.Non banalizzi il problema e ne parli con un medico che...La visiti.Soffre di diabete?Cordialità.