Utente 268XXX
salve dottore a da un po di anni che soffro di dolori alle mani ma principalmente era sul dorso mi porta dolori e cm se la mano si bloccasse ogni movimento faceva male dopo tante visite nn e statta ancora dato una risposta concreta sn in cura presso clinica della mano di modena cn gli ultimi esami che anno esito come giugno 2012rm polsodx senza e con mdcregolaredisposizione ossa carpaliin varianz unlnare negat iniziali aspetti artopratrici degenerativi radio carpici cn sfumata alterazione di segnale al versante radiale del semilunare che mostra similcistica extraosseo prima ipotesi gangliocisti nn versamento fluido intrarticolare .nella norma la elettroneuromiografia .scentigrafia ossea luglio 2012in fase di blood pool aereola di aumentatta distribuzione del radiofarmaco a carico dei tessuti del polso dx sede della sintomatologia riferita dal paziente .in fase ossea iperfissazione focale osteotropo di grado moderato intenso proiettantesi in verosimile corrispondenza della lesione ossea descritta a carico del semilunare .si segnala inoltre la presenza di un ulteriore auereola d ipermetabolismo osteoblastico nella stessa sede del carpo controlaterale,di analogo aspetto ma cn intensita di grado lieve moderato nn ulteriori reperti degni di nota a carico dei restanti distretti osteoarticolari esaminati .tac luglio 2010 esame eseguito senza di mdc l indagine condotta conferma cfr rm e del 13 06 12 a livello dell osso semilunare lungo il versante mediale focalita asse max dorso volare sei mm litica con margini sclerotici associata a focale interruzione della corticale del margine piu prossimale reperto gia riferito cn a gaglio cistico osseo sto facendo la cura di fortilase celebrex e magnoterapia ad entambi i polsi la ringrazio umilmente cordiali saluti (mi aiuti acapire cosa o di preciso )

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

premesso che da come ha scritto non si capisce niente, la pregherei di essere un tantino più sintetica e di non usare abbreviazioni (tipo quelle degli SMS).

Dal "fiume" disordinato di parole non mi sembra che ci sia un chiaro kiembok, anzi mi sembra poco probabile.

L'ambiente specialistico di Modena, che la sta seguendo, è uno dei migliori d'Italia, per cui le consiglio di seguire le cure suggeritele dai Colleghi e valutare, insieme a loro, con il passare del tempo come risponde alle suddette cure.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 268XXX

Iscritto dal 2012
la ringrazio x la risposta e sn amareggiata se o fatto cm dice lei un fiume disordinato di parole e che mi sembrava giusto dettare tutti gli esiti delle visite in conclusione x essere breve o questo buchino nell osso del semilunare che in prima ipotesi si diceva di essere un morbo dopo poi ogni medico cambiava e dava un parere prorpio siamo a oggi con tutte le visite e risposte da me allegate nel messaggio precedente e che ancora si sa nulla di preciso adesso seguo questa cura x poi ripete cn una tac fra tre mesi spero che vada bene e che mi diranno la diagniosi esatta la ringrazio di cuore distinti saluti
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Non siamo abituati al linguaggio "slang", con le abbreviazioni che voi giovani usate quando "messaggiate", per cui le serei grato se scrivesse "in chiaro".

Circa il suo problema, l'immagine che si vede nel semilunare potrebbe essere una banalissima cisti ossea (l'ipotesi più frequente), o un encondroma, entrambe patologie benigne (la seconda, però richiederebbe un intervento).

Cosa le ha detto il Chirurgo della Mano che l'ha visitata alla luce di questa R.M. ?
[#4] dopo  
Utente 268XXX

Iscritto dal 2012
la ringrazio dottore per il tempo che mi sta dedicando il fatto e che i dottori sono vaghi e anno pareri discordanti tra loro delle cisti ne sono al corrente nel palmo della mano ma di questo buco che si trova nell osso del semilunare una risposta concreta non la danno allora vagano tra il morbo di kiembok a cisti ma si parla sempre del palmo della mano il problema dottore e che pultroppo questa come si usa dire" patologia "e in entrambi le mani solo che nella sinistra la cosa e piu lieve comunque adesso o da fare questa cura che sto seguendo correttamente conpreso la magnoterapia di sera per tre mesi ma senza sapere cosa o di preciso se le puo servire le posso allegare con precisione qualche risposta di qualche visita da me eseguita la ringrazio umilmente e mi scusi per le abbreviazioni precedenti le porgo i miei saluti nel ringraziarla le auguro una buona giornata
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Si tratterebbe di una possibile cisti ossea, nulla a che vedere con le cisti dei tessuti molli della mano.

Buona serata.
[#6] dopo  
Utente 268XXX

Iscritto dal 2012
quindi una ciste nell osso sarebbe nel caso cosa bisognerebbe fare in piu la cura che sto eseguendo e giusto che continuo ad eseguirla io con la magnoterapia mi sono fermata perche non so se mi fa bene oppure no o piu che altro paura di qualche peggioramento visto che questa cura mi e stata data senza sapere cosa abbia di preciso la ringrazio buona giornata
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
La magneto non può fare alcun danno.

Concordo con la necessità di fare una diagnosi precisa, ma come le dicevo all'inizio, lei ha la fortuna di essere seguita da uno dei Centri migliori d'Italia.

Deve solo avere un pò di pazienza.
[#8] dopo  
Utente 268XXX

Iscritto dal 2012
la ringrazio dottore per la cortese attenzione le porgo i miei saluti buona serata
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Buona notte a lei.