Utente 112XXX
Gentili Dottori,
vi scrivo per l'esito dell'esame istologico di mio marito. Ha tolto due nei,uno sul piede e uno sulla scapola e l'esito non ci ha convinti moltissimo. Volevamo sapere se potevamo stare tranquilli in quanto l'escissione è completa o se è il caso di fare ulteriori accertamenti o esami.

Riporto il testo:
MATERIALE:
8268-Neoformazione cutanea scapola sinistra
8269-Neoformazione cutanea margine esterno piede sinistro

DATI CLINICI: Prec. Ist. N.8250/12
Piccolo nevo composto modificato atipico della scapola sinistra e nevo atipico di recente insorgenza del margine esterno del piede sinistro.Melanoma?Link spot lentigo?

ESAME MACROSCOPICO:

8268- Losanga di cute di 0,7x1.2 cm centrata da lesione piana pigmentata a margini regolari di 4 mm.

8269- Losanga di cute di 6x4 mm centrata da lesione piana pigmentata a margini regolari di 4 mm.

DATI TECNICI:
8268- 2 sezioni/1 inclusione
8269- 4 sezioni/2 inclusioni

ESAME MICROSCOPICO

8268-SCAPOLA SINISTRA
Lesione melanocitica lentigginosa di tipo composto con un pattern dermico superficiale di tipo congenito ed iperpigmentazione delle creste epidermiche e dei melanociti più superficiali.

8269-PIEDE SINISTRO
Trattasi di lesione complessa presuntivamente riferibile a nevo melanocitico composto , con forte iperdensità pigmentaria della componente epitelioide ipomatura dermica e con coesistente irregolarità proliferativa strutturale sia a cellule singole che in micronidi della componente giunzionale.

COMMENTO
La lesione è benigna e presenta caratteri strutturali e citologici compatibili con sede speciale volare pur proponendosi,con riserva, l'alternativa diagnostica a favore di, meno probabile,nevo melanocitico combinato composto blu epitelioide e giunzionale comune.

DIAGNOSI ISTOLOGICA

8268-SCAPOLA SINISTRA
Nevo melanocitico lentigginoso composto di tipo congenito superficiale


8269-PIEDE SINISTRO
Nevo melanocitico composto atipico iperpigmentato di tipo volare.
Escissione completa. Vedi commento.


Vi ringrazio anticipatamente per consigli sul da farsi o su delucidazioni in merito.

C.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

Direi che dalla lettura degli esami istologici sembrerebbero non descritti da Dermopatologo ma da anatomopatologo.

tutto questo non toglie alla certezza diagnostica delle lesioni da lei asportate che parlano di 2 nevi assolutamente benigni e uno benigno ma con caratteri di atipie (nevo displastico).

Direi che lei debba portare gli esiti degli esami al suo dermatologo di fiducia per il proseguio dei suoi controlli nel tempo e per la conclusione di questa asportazione

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 112XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio Dr. è stato molto chiaro.
Buona serata!
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Saluti a lei!