Utente 268XXX
E' da un bel po di tempo che ho problemi ad avere erezioni e non so se possa essere un problema di natura fisiologica o psicologica.
Se mi masturbo riesco ad avere un erezione anche se poi dura pochissimi secondi prima di eiaculare. La mattina quando mi sveglio mi capita di avere il pene eretto anche se il grande resta coperto,è come se non fosse un erezione completa.
C'è da dire anche che non ho mai avuto rapporti con ragazze, per paura che possa avere un problema serio ed non è neanche affatto semplice parlarne e affrontarli dal punto psicologico.
Chi soffre di disfunzione erettile (impotenza), riesce ad avere delle minime erezioni o sono del tutto assenti?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

vista la giovane età, dal suo racconto sembrerebbe una problematica piùlegata ad un problema psicologico che comunque andrebbe chiarito attraverso una visita specialistica. Tuttavia valuti la situazione nei prossimi giorni e se la situazione non dovesse modificarsi si consulti anche con il suo medico di base che saprà indicarle il percorso migliore.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non rispondo alla sua ultima domanda per due motivi:
1) Lei dice di non avere cercato ragazze per paura di figuracce, pertanto che abbia poca o nulla o pochetta o nullina erezione lei è bloccato.
2) La maniera migliore per non guarire è non affrontare il problema.
Ergo da un collega e veda che salta fuori.
[#3] dopo  
Dr. Giacomo Luigi Del Monte
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
mi trovo completamente d'accordo con il collega Dott. Cavallini in quanto il problema erettivo forse è solo un problema secondario.
Lei ha 30 anni e non ha avuto rapporti sessuali e quindi la sua priorità dovrebbe essere qualla d'incontrare una ragazza e vedere solo in quel caso se si verifica il problema erettivo.
Buone cose
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dai colleghi che mi hanno preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html .

Un cordiale saluto.