Utente 103XXX
Slve, ormai 21 giorni fa cadendo a calcio mi sono procurato un distacco parcellare dello scafoide distale e una infrazioncina dell epifisi distale del radio...sin dal giorno successivo al trauma, quando ancora il braccio non era stato immobilizzato dal gesso, dalla parte dell polso vicino all ulna ho iniziato a sentire un piccolo scrocchio al polso spostandolo con l altra mano. Mettendo il gesso (prognosi 45 giorni) tale schiocchio era piu evidente alzando il gesso, poi appoggiandolo su un tavolo e quindi appoggiando anche tutto il polso sul gesso...ma da ieri lo schiocchio-scrocchio è addirittura aumentato, quasi si fosse esteso ad uno che riguarda anche la parte dell ulna subito sotto a quella del polso, come se sentissi due schiocchii ravvicinati il secondo dei quali piu intenso e ampio...non avverto pero dolore con questi schiocchii...qualcuno mi puo spegare il motovo di tali sintomi? È tutto normale? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

la invito vivamente ad evitare di riproporre lo stesso quesito con post diversi (questa è la terza volta !!!), soprattutto considerando che ho speso "fiumi di parole" per risponderle sia la prima che la seconda volta.

Non deve utilizzare il nostro sito come un "bancomat" per i consulti....

La prossima volta, mi vedrò costretto, mio malgrado, a respingere il suo quesito.
[#2] dopo  
Utente 103XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore, mi scuso ma questo era un sintomo che prima era minimo e per cui non avevo ricevuto risposta e ora si è accentuato...la prego di rispondere se lo desidera. Grazie mille in ogni caso per i consulti ricevuti
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Questi "scrocchi" certamente non sono normali, soprattutto se prima non c'erano, ma, come ho già avuto modo di risponderle, deve solo aspettare.

Solo dopo la rimozione del gesso si potrà fare un primo bilancio della situazione.

Non si deve allarmare o interrogare giorno per giorno per ogni piccolo sintomo che eventualmente compare, sennò rischia (come del resto sta già facendo) di ingigantire un problema tutto sommato non tanto rilevante.

Le ripeto, ancora una volta, di essere paziente.
[#4] dopo  
Utente 103XXX

Iscritto dal 2009
grazie mille dottore...solo che lo scrocchio lo avvertivo già il giorno dopo del trauma...e l ho sempre avvertito....da ieri sera però come ne sentissi due.....le chiedo se possa ipotizzare a cosa possa essere dovuto e cosa potrebbe portare (tenga in considerazione che mi sono fratturato lo scafoide e lo schocchi sono dalla parte opposta, quella dell'ulna..)

grazie :)
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Ho capito che lo "scrocchio" è dall'altra parte, ma non si possono fare ipotesi fino a quando tiene il gesso....
[#6] dopo  
Utente 103XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dottore, le mando un mail per avere piu info sulla magneto...posso? :) grazie mille
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
OK.