Utente 262XXX
Salve dottore,
Ho 18 anni , e sono letteralmente terrorizzato.
Circa 3 mesi fa ho iniziato ad avere una leggera febbricola e spossatezza generale,con una forte tonsillite (che prendo tutta via ogni anno svariate volte) con cura zitromax . La tonsillite passa, ma il malessere generale (astenia,giramenti di testa etc ) e linfonodi del collo e inguinali restano. Preso dal panico avendo avuto un rapporto sessuale circa 40 giorni prima, effettuo un test hiv con esito negativo. Lo ripeto a 80 giorni, sempre negativo ( deduco quindi, che causa hiv puo essere esclusa).
Effettuo quindi gli esami del sangue,prima a 40 e poi ad 80 giorni. Tutto regolare tranne la tas ( 40 gg= 457;80gg= 202) . La tas è scesa notevolmente !
Potrebbe essere stata la tas a farmi avvertire questo senso di spossatezza?
E soprattutto,perchè ho ancora i linfonodi del collo e inguinali gonfi ? questi al tatto sono morbidi e "spostabili"!
PS: ho eseguito esami per mononucleosi,toxoplasmosi,HAV e sono tutti negativi !
In questi giorni il senso di spossatezza e diminuito nettamente, ma resta seppur a brevi tratti !
Per il fatto dell'hiv ho anche avuto un fortissimo periodo di stress con attacchi di panico ( DAP) , potrebbero aver influito ?
grazie.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Certamente lo stress psichico ha la sua influenza.

Le consiglio anche una verifica su eventuali stati anemici, o distiroidismi.

Ne parli ovviamente con il suo curante