Utente 268XXX
Buongiorno,
vorrei capire, se siete così gentili da spiegarmelo in poche righe, quando una miopia si dice patologica. Sono sufficienti i gradi di correzione (>6-8D) oppure viene valutato altro, come degenerazioni periferiche o centrali?
Io sono miope grave ho 31 anni, sono a -11.5 e -12.5 ma il mio difetto è stabile, ho avuto tre microfori retinici periferici vicini tra loro trattati con argon laser e soffro di miodesopsie. Ho miopia patologica o degenerativa?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Caro utente,

Se la Sua retina non presenta le alterazioni che sono caratteristiche della miopia elevata (aree di distrofia paracentrale, degenerazioni periferiche, stafiloma postico, ecc.), non possiamo definirla "miopia patologica o degenerativa". In genere,però, nelle miopie che necessitano di correzioni superiori alle 10 diottrie, tendono col tempo a determinarsi delle alterazioni anatomo-funzionali. Ciò ci ha portato a coniare il termine di "miopia degenerativa" per definire tutte le miopie di grado elevato.

Buona giornata!
[#2] dopo  
Utente 268XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dottore,
cosa si intende per alterazioni anatomo-funzionali? e queste alterazioni si verificano sempre in ogni miopia superiore alle 10D?

Io per ora ho solo qualche degenerazione periferica e vitreale, miopia stabile, non altri problemi, qual'è la prognosi finale nella miopia di questo tipo.

Grazie mille, la prego di poter dare risposta a queste mie domande, vorrei capire di più.
Grazie e buon lavoro
[#3] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Le alterazioni anatomo-funzionali sono variazioni della conformazione del fondo oculare (la retina, che è la parte interna dell'occhio) che comportano, spesso ma non sempre, anche variazioni dell'efficienza visiva.

La prognosi finale, per Lei come per qualsiasi altro paziente, non la posso sapere con esattezza ma, se si farà seguire con costanza, difficilmente andrà incontro a problemi.

In bocca al lupo, comunque!
[#4] dopo  
Utente 268XXX

Iscritto dal 2012
Adesso, ho un'ansia tremenda...io ho alterazioni della periferia retinica, con aree degenerate già trattate in passato con laser, di conseguenza ho una miopia degenerativa?

Quello che mi sto chiedendo è se ciò che mi ha scritto, ovvero che si va incontro ad una perdita dell'efficienza visiva, è la regola oppure si tratta di una piccola percentuale di pazienti (con miopia degenerativa) che in casi sfortunati hanno problemi, francamente ci capisco poco, qualcuno (anche in questo sito) dice che 11.5/12.5 non è una miopia altissima e che c'è di peggio, qualcuno dice che è un pericolo...
Può. cortesemente, farmi chiarezza, poi prometto di salutarla :-).
Grazie
[#5] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Caro utente,

Noi siamo medici, ed a domanda rispondiamo coscienziosamente secondo le nostre competenze. Non possiamo dare risposte "di comodo" o risposte che siano più gradevoli di altre. Se ha paura della risposta, non faccia nemmeno la domanda, e si dia da solo la risposta che più Le piace.

Grazie
[#6] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Caro utente,

Noi siamo medici, ed a domanda rispondiamo coscienziosamente secondo le nostre competenze. Non possiamo dare risposte "di comodo" o risposte che siano più gradevoli di altre. Se ha paura della risposta, non faccia nemmeno la domanda, e si dia da solo la risposta che più Le piace.

Grazie
[#7] dopo  
Utente 268XXX

Iscritto dal 2012
Non pensavo di trovare questa scortesia, non ho detto nulla di male, ho fatto solo delle domande, mi scusi se sono spaventato.
Buona notte e grazie lo stesso.