Utente 253XXX
Salve scrivo per le analisi di mio padre 58 anni affetto da diabete mellito di tipo 2

WBC 11280
NEUT 53%
LINF 32.8%
MONO 5.1 %
EOSINO 7.7%
BASO 0.5%

RGB 4510000
HGB 14
HCT 41
MCV 90
MCH 30.8
MCHC 34

PLT 183000
PDW 18
MPV 12
P-CLR 39

I globuli bianchi sono leggermente alterati, la dottoressa non ha espresso alcuna preoccupazione sostenendo un lieve infiammazione per il banale scostamento...mio papà ha qualche problema con i denti e ha consigliato di ripetere tra 40 giorni le analisi comprensive di ves e tas.
Mi piacerebbe conoscere una ulteriore opinione dato che che ho un carattere ansioso ed in internet si legge di tutto grazie mille
[#1] dopo  
149046

Cancellato nel 2014
concordo con quanto consigliatole dalla sua dottoressa.
[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Grazie Dottore per la celere risposta. L'unica cosa che mi preoccupa è che non sono presenti evidenti sintomi di allergie, non so se questo abbia rilevanza. Come le dicevo leggendo in internet si trovano anche cause riguardanti malattie gravi...
[#3] dopo  
149046

Cancellato nel 2014
Le cause di aumento di leucociti ed eosinofili sono molteplici. Solo in caso di persistenza di tali alterazioni al prossimo controll di emocromo è necessaria la messa in atto di un protocollo diagnostico guidato dal medico curante con il contributo di eventuali specialisti (es. infettivologo, allergologo, ematologo).