Utente 253XXX
Salve scrivo per le analisi di mio padre 58 anni affetto da diabete mellito di tipo 2

WBC 11280
NEUT 53%
LINF 32.8%
MONO 5.1 %
EOSINO 7.7%
BASO 0.5%

RGB 4510000
HGB 14
HCT 41
MCV 90
MCH 30.8
MCHC 34

PLT 183000
PDW 18
MPV 12
P-CLR 39

I globuli bianchi sono leggermente alterati, la dottoressa non ha espresso alcuna preoccupazione sostenendo un lieve infiammazione per il banale scostamento...mio papà ha qualche problema con i denti e ha consigliato di ripetere tra 40 giorni le analisi comprensive di ves e tas.
Mi piacerebbe conoscere una ulteriore opinione dato che che ho un carattere ansioso ed in internet si legge di tutto grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
149046

Cancellato nel 2014
concordo con quanto consigliatole dalla sua dottoressa.
[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
Grazie Dottore per la celere risposta. L'unica cosa che mi preoccupa è che non sono presenti evidenti sintomi di allergie, non so se questo abbia rilevanza. Come le dicevo leggendo in internet si trovano anche cause riguardanti malattie gravi...
[#3] dopo  
149046

Cancellato nel 2014
Le cause di aumento di leucociti ed eosinofili sono molteplici. Solo in caso di persistenza di tali alterazioni al prossimo controll di emocromo è necessaria la messa in atto di un protocollo diagnostico guidato dal medico curante con il contributo di eventuali specialisti (es. infettivologo, allergologo, ematologo).