Utente 226XXX
buonasera,mi sono recentemente operato per l'inserimento di protesi mandibolari ma l'intervento non e' andato ne bene ne come speravo in quanto la protesi sinistra e'molto differente da quella destra e al tatto si sente anche uno scalino strano.questo l'ho avvertito subito sin da subito dopo l'operazione.non e' andata come speravo invece perche'entrambi abbiamo concordato su protesi con spessore 0'8 ma alla fin dei conti forse si vede appena la meta'.cmq sia il professore che per adesso mi ha giudicato solo a distanza(tramite email)dice che per lui e' ottimo...non so piu che fare..deve ricorrere per via legale?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonello Falco
20% attività
0% attualità
0% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2011
cosa intende per protesi mandibolare? una terapia implantoprotesica o una protesi totale (dentiera)?
[#2] dopo  
Utente 226XXX

Iscritto dal 2011
protesi mandibolari ossia protesi che accrescono la mandibola lateralmente ai fini estetici.
[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Continuo a non capire la natura della protesi.
Si tratta di qualche cosa che lei mette o toglie? Pensiamo di no, dato che lei parla di operazione.
Si è trattato di un intervento chirurgico, ma non riusciamo a capire se si è trattato di un innesto di materiale rigenerativo, di apposizione di osso, di apposizione di altri materiali.
Non riusciamo a capire inoltre a cosa si riferisce con quel "spessore 0'8".
Spessore di cosa? Dove?
Siamo nella confusione più totale.

Se non abbiamo un maggiore numero di informazioni, non possiamo esserle utile.