Utente 268XXX
è da circa 1 anno che sempre piu spesso durante l atto sessuale perdo l erezione dura 5 o 10 minuti per arrivare a circa 2 mesi che non c è piu erezione solo 5 giorni fa ho avuto un rapporto normale ma breve per paura di perdere l erezione.
il 31\05\12 feci esami del sangue chiesti dall ortopedico per che soffro di osteoporosi ma per varie ragioni non ho potuto farle vedere , ho notato che il testosterone totale e 3.0 s-fsh 4.7 s-lh 4.5 .
da sempre che ricordo dopo il primo rapporto mi resta molto difficile averne u naltro perchè la testa del pene diventa sensibile al tatto con una sgradevole o poco dolorosa sensazione
la ringrazio in anticipo per la sua risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
le serve una sollecita valutazione andrologica per evitare che il problema tenda a peggiorare. E' necessario analizzare nel dettaglio le dinamiche della disfunzione e se ci sono dei fattori predisponenti. Sicuramente esiste una componente psicologica "...un rapporto normale ma breve per paura di perdere l erezione... la fretta è cattiva consigliera!
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dal collega, che mi ha preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html .

Un cordiale saluto.