Utente 936XXX
Salve, volevo dei chiarimenti per mio papà, 73 anni, ha un paio di arterie semichiuse e un problema alla branchia sinistra. Ha fatto già 2 volte la coronografia, la prima volta gli hanno messo un palloncino. Questa volta non sono riusciti a mettergli nulla.Deve operarsi di bypass. Il cardiochirurgo dice che dovrà mettergli 2 o 3 by pass e cercare di risolvergli l'altro problema perchè , se ho capito bene, la parte destra e sinistra non battono insieme . quindi o tramite scossa o una specie di filo. non so i termini tecnici. Gli han detto che dopo l'intervento dovrà stare 1-2 settimane in ospedale e poi 1-2 settimane in clinica per riabilitazione. Non ho capito bene in cosa consiste la riabilitazione, se potete chiarire. e inoltre vorrei capire quando uscirà dalla clinica subito che vita potràà fare nell'immediato.. e soprattutto se potrà stare solo e fare le scale, abita al 3 piano senza ascensore. grazie mille. saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Russo
36% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,

la riabilitazione cardiovascolare post-intervento cardiochirurgico consiste in una serie di attività fisiche, svolte sotto stretto controllo medico, volte a contrastare gli effetti provocati dall’intervento chirurgico sulla funzione respiratoria, a prevenire gli effetti provocati dall’allettamento ed a facilitare il recupero dell’autonomia. La riabilitazione fisica sarà unita all'educazione del paziente con interventi multidisciplinari finalizzati a modificare lo stile di vita, eliminare i fattori di rischio cardiovascolare e favorire il ritorno ad una vita attiva sana e sicura.
Al termine del programma i colleghi La informeranno circa le attività che Suo padre potrà compiere in autonomia e sicurezza.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 936XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la celere risposta, quindi non si può dire ora se potrà tornare o no a casa sua , considerando il problema delle scale? grazie ancora, cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Russo
36% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
E' una valutazione che potrà essere fatta solo al termine del ciclo riabilitativo.
Cordiali Saluti