Utente 152XXX
Buongiorno, sono consapevole della banalità della domanda che sto per porre. Sono vergine e talvolta col mio ragazzo sempre entrambi vestiti, coi jeans, uno sopra l'altro strofiniamo le nostre parti intime, arrivando anche a provare un piacere intenso che provoca l'umidificazione delle nostre parti e conseguentemente dei nostri indumenti. Vorrei sapere se quanto appena descritto capita nei giorni successivi al ciclo e quindi in quelli fertili, può portare ad una fecondazione. So della quasi totale impossibilità degli spermatozoi di trapassare i tessuti e per questo cerco i mantenermi razionale, ma da quando è capitato l'ultima volta (al 12° giorno del ciclo, ovvero 5 giorni fa), avverto gonfiore addominale, dolore addominale come nei giorni pre-ciclo e tensione al seno. Possono essere sintomi relativi al ciclo nuovo che dovrebbe arrivare tra una decina di giorni? Premetto che negli ultimi cicli ho avvertito questi sintomi non solo negli immediati giorni precedenti il ciclo, ma poco dopo che era terminato il precedente, per tale motivo sto assumendo del magnesio. Cordialmente ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

se le dinamiche dei vostri giochi sessuali sono quelle da lei descritte, starei tranquillo per la paura di una possibile gravidanza indesiderata.

Per tutte le altre problematiche ginecologiche invece sentirei in diretta il suo ginecologo.

Consiglio mio: sempre con il suo ginecologo valuti un'eventuale e corretta strategia contraccettiva, mi sembra che alla sua età dovrebbe essere il momento di iniziarla, per iniziare una regolare attività sessuale se non si desidera ancora avere figli.

cordiali saluti.-

.

[#2] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dottore, le confermo che le dinamiche sono come quelle che le ho descritto. La ringrazio per la l risposta immediata ed in parte tranquillizzante. Accolgo il suo consiglio di parlare col mio ginecologo. Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, il suo mi sembra un atteggiamento saggio e corretto.

Ancora un cordiale saluto.