Utente 219XXX
Gentile Dottore,
ho 57 anni,da circa 12 sono iperteso,prima in trattamento con ace-inibitore(triatec),sospeso un anno fa per comparsa di tosse secca,mal di gola e sostituito con valsartan.Il dosaggio seguito per un anno era di 60 mg/die.Attualmente aumentato ad 80mg,per recente innalzamento dei valori (150/100).Da circa 4-5 gg episodi ricorrenti ed insistenti di extrasistole.Effettuato ecg in pronto soccorso,nel quale si evidenziavano alcuni complessi ravvicinati.Messo Holter(non ancora refertato).Il cardiologo esclude,salvo segni contrari dell'holter,patologie degne di preoccupazione.Sicuramente ho reflusso gastro-esofageo,pur in assenza di esame endoscopico,in quanto spesso sento lieve epigastralgia e acidità fino alla gola. Inoltre ipertensione.Le due cose potrebbo essere concausa delle extrasistoli?Il mio medico,a correzione della terapia antiipertensiva mi ha prescritto co-tareg 320.Ho visto però ,che non va somministrata in caso di lieve disfunzione epatica.Bè, in un recente esame ecografico è stata diagnosticata lieve steatosi epatica e gli esami con ggt a 110, quindi lieve disfunzione epatica.Non sarà eccessivo il dosaggio del farmaco,nel mio caso? Mille grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non penso che levare il dosaggio di Cotareg le serva o le faccia bene. Ci soo altri farmaci che potrebbero esserle utili. Ne parli con il suo cardiologo.
Per ciò che riguarda la stato si epatica, lei assume alcoolici?
[#2] dopo  
Utente 219XXX

Iscritto dal 2011
Quindi va bene 320mg?Comunque si, ne parlerò con il cardiologo.Assumo alcoolici,principalmente vino circa 3/4 di lt al giorno.La ringrazio molto.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Forse mi sono espresso male : non penso che elevare il dosaggio di Cotareg sia utile , ma invece assocuiare qualcosa all'attuale dosaggio.
Per cio' che riguarda il suo danno epatico e' opportuno che lei stia lonatno dagli alcoolici.
Arrivederci
cecchini