Utente 214XXX
gentili dottori,
so che l'assunzione di aspirina può essere lesiva per la mucosa gastrica; mi chiedevo, la sua assunzione nella forma di bustine da sciogliere sotto la lingua presenta lo stesso effetto collaterale o lo si evita? e in generale la forma di assunzione sublinguale è da preferirsi? grazie.
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'acido acetisalicilico , conosciuto come Aspiriona, determina un effetto gastrolesivo in due modi:
1- un danno diretto legato alla molecola sula mucosa gasrtica
2- in una riduzione della vascolarizzazione dello stomaco legato alla inibizione delle prostaglandine, tipico del farmaco, e questo e' il motivo piu' importante del danno gastrico da assunzione costante di aspirina.

Quindi, in soggetti ovviamente predisposti il danno dell'aspirina, cosi come di tanti altri antidolorifici di comune uso e' quasi indipendente dalla modalit'a di assunzione

Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
grazie 1000, tutto chiaro!