Utente 525XXX
Dopo essermi stata riscontrata una clamydia dietro un tampone uretrale ho effettuato una cura di Bassado. Successivamente essendo risultato ancora positivo il tampone stesso ho effettuato un nuovo tampone in un altro centro batteriologico dove non mi è stata trovata alcuna infezione da clamydia ma la ricerca di microrganismi è risultatta positiva per " Stapylococcus haemolyticus" sia nel tempone che nell'urinocolutura.
Che trattamento devo fare? Vi informo che ho un lieve idrocele fastidioso nel testicolo dx da ormai 6 mesi e dolore nel testicolo durante la eiaculazione. Ho effettuato varie ecografie al testicolo e prostatiche , ecodoppler, esame del seme , tutti con esiti negativi.
Grazie dell'attenzione , resto in attesa.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro utente 5255,

a rigore, se lei ha dei sintomi negativi, dovrebbe cuirare lo stafilococco
In assenza di sitomi specifici lo stafilococco può essere considerato normale saprofita e non un "parassita"
cari saluti