Utente 262XXX
Buonasera mi appellò a voi per questo consulto. da qualche tempo forse due mesi. Soffro di uno strano disturbo che mi spaventa molto . ho come dei flash delle scosse improvvise quando muovo gli occhi. é come una vertigine che dura un secondo. come muovo gli occhi succede. quello che mi preoccupa ê che sembra essere contemporanea ad una specie di pulsazione a livello del collo o del petto . Una Specie di contrazione tipo extrasistole o palpitazione. spesso questa scossa ha carattere pulsante. ho fatto una risonanza al encefalo ed é ok. Io ho 23 anni e ho fatto sovradosaggio per anni di otrivin spray. ora l ho sospeso e ho paura che possa avermi causato problemi permanenti. Poco prima che cominciasse questo disturbo ho fatto una visita completa da un cardiologo che mi ha detto che ho un cuore perfetto. A maggio misi pure l olter tutto ok. la mia domanda è questa , siccome ho letto su internet che un aritmia può dare questo disturbo e dato che da un po' di tempo ho un forte dolore sulla schiena tra scapola e spina dorsale che si irradia al braccio devo preoccuparmi?qual è il vostro parere? Io ho pensato da profano .. Può essere un problema di circolazione? è in ultima cosa nonostante ho fatto tanti ECG possono non avermi visto un aritmia? io ho il cuore che spesso cambia ritmo improvvisamente da 70 a 100. Basta che mi alzò. quando prendevo otrivin avevo tachicardia e molte extrasistole. Ora sto meglio e con un po' di attività fisica a riposo ora ho anche 70 battiti ( quando sono sdraiato a letto) mi scuso per la lunghezza del testo ma ho cercato di essere più chiaro possibile . Sono molto preoccupato per cui spero molto in un vostro parere.grazie mille cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
Per come descrive I suoi sintomi, essi difficilmente sembrano esser legati ad eventi aritmici importanti, magari I suoi fastidi agli occhi sono legato a semplici extrasistoli, ma I suoi dolori non sono di certo legate ad esse.
Stia sereno, perche' e' molto probabile Che il fenomeno sia solo transitorio.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la tempestività della risposta. cercherò di star tranquillo . se dovesse continuare magari le scrivo ancora.xke avendo fatto la RMN encefalica mi frulla per la testa il possibile coinvolgimento del cuore. Magari più avanti posso ripetere l olter?
Cordiali saluti