Utente 269XXX
Buongiorno,
mia mamma 54enne deve sottoporsi ad un intervento di isterectomia totale. Le sono stati riscontrati livelli di cpk intorno a 250 U/l. È in trattamento con Crestor e Eutirox.
Volevo sapere se con valori di questo livello esiste un rischio legato all'anestesia, ad esempio cardiaco (ho sentito parlare di ipertermia maligna).

In attesa di una risposta, saluto cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Buongiorno, sua mamma è mai stata sottoposta prima (anche da bimba) ad AG? Se si e non vi sono stati problemi allora può stare tranquilla.
Il valore non è particolarmente alto e preoccupante. Merita una ripetizione del dosaggio sierico prima dell'intervento perchè molti eventi banali (anche piccoli traumi precedenti e recenti) possono farlo rialzare. Se farà inoltre una ricerca sui precedenti consulti proprio su questo quesito ai quali abbiamo più volte risposto in questa branca troverà molte risposte ai sui dubbi. Sarà comunque l'Anestesista che farà la visita pre intervento a valutare in base alla storia clinica di sua madre se farlo ripetere o meno.
Saluti.