Utente 262XXX
Ho un ascesso gluteo da più di 1 mese,ho avuto febbre alta quasi a 40 e ho preso antibiotico per 7 giorni(ciproxin).la febbre è scomparsa ma l' ascesso è ancora li,ieri ho fatto un ecografia e il referto è:apprezzabile al quadrante gluteo supero-esterno,a destra,area lacunare fluida microcorpuscolata,ascessualiforme,con base perifasciale di cm 3 x cm 2 ed apice di sviluppo su piani intermedio-superficiale,ad 1 cm circa attualmente dal margine epidermico.estesa alterazione,con iperecogenecità,da infarcimento interstiziale,reattivo,e concomitante ipervisibilità dei dotti linfatici,dei piani sottocutanei distrettuali,ispessiti.Ho una paura tremenda del chirurgo che mi ha detto che vuole fare un incisione addormentando leggermente la zona con uno spray al ghiaccio ma io so che farà un male cane perché non anestetizza proprio niente.e se io lo lascio fare da solo riuscirà a ripulirsi senza l' intervento del chirurgo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la presenza di una raccolta purulenta richiede di necessità incisione e drenaggio. L'evoluzione spontanea potrebbe risultare più dolorosa e non siciramente risolutiva, prolungando eventualmente le sofferenze a causa di un incompleto drenaggio.
Queste procedure vengono generalmente eseguite con assistenza anestesiologica, sia pure per una semplice sedazione a supporto dell'anestesia locale.
[#2] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta ma io credo che aspetterò la risoluzione spontanea sperando che tutto andrà bene perchè so che il chirurgo con quale ho parlato mi ha detto che farà un incisione addormentando prima con del ghiaccio spray,Io so benissimo che sentirò perfettamente tutto perchè non è un esperienza nuova purtroppo.Volevo intanto sapere se rischio qualcosa aspettando visto che comunque 4 giorni fa c'è stata un apertura spontanea,è uscita tanta roba ma soltanto il primo giorno ed è per questo che avevo fatto ieri questa ecografia per vedere a che punto si trova questo ascesso.Chiedo scusa per tutte queste domande ma ho una paura tremenda del chirurgo e non lo so se le dimensioni di questo ascesso devono farmi paura o meno oppure posso sperare in una guariggione senza intervento.Cordiali saluti!
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Si è verificato esattamente quello che Le avevo prospettato.
[#4] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Quindi vuol dire che devo andare comunque dal chirurgo oppure la situazione si risolve da se?