Utente 130XXX
Buongiorno.
Volevo chiedere un consulto per mio padre, 79enne.
Dopo tre giorni di vomito, diarrea e febbre arrivata sino a 39.6 è ridotto uno straccio. Ha ricominciato ad alimentarsi e a bere, ma è molto provato, anche se con tutta la sua forza di volontà si alza comunque e riesce anche a fare due passi in giardino. La mia domanda riguarda cosa devo fare per aiutarlo a recuperare. La pressione (è iperteso in terapia) si è abbassata (115/55) e il medico mi ha detto fino a quando non sarà risalita di sospendere la consueta terapia. Sta ancora prendendo il Plasil sciroppo. Ho letto che può avere effetti avversi sui cardiopatici quale è mio padre (assume amiodarone tutti i giorni). Posso sospenderlo visto che sono tre giorni che non vomita più? E infine c'è qualche prodotto in termini di integrazione che posso aggiungergli all'alimentazione visto che comunque non ha un grande appetito? Grazie. Con cordialità.
[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Cara amica,
in caso di vomito e diarrea è indicata (a maggior ragione nei soggetti anziani) una importante reidratazione con associati sali minerali al fine di compensare le perdite subite a causa delle perdite gastro-intestinali.
Se suo padre non vomita più sospenda il Plasil e inizi a dare dei fermenti lattici per ricostruire la flora batterica intestinale.
Il suo medico, che meglio conosce suo padre, potrà indicarLe tipo e dosi dei liquidi e degli integratori minerali da utilizzare!
[#2] dopo  
Utente 130XXX

Iscritto dal 2009
Grazie molte dott. Bacosi.
In effetti siamo stati dal nostro medico di base che mi ha confermato la sospensione del Plasil. Dopo aver visitato mio padre e averlo trovato "bene" a livello generale ci ha pure confermato che molto probabilmente i sintomi sono collegati alla disidratazione e prescritto due buste al giorno di Reidrax per una settimana, in attesa che si riprenda completamente.

Acquisterò senz'altro i fermenti lattici, visto che dopo l'ultimo episodio di diarrea mio padre non ha ancora evacuato.

Ancora grazie per le preziose indicazioni.
Con cordialità.
[#3] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Grazie dell'aggiornamento e tanti auguri per suo padre!