Utente 269XXX
Buonasera gentili medici,
due mattine fa mi sono svegliato avvertendo un leggero dolore al testicolo sinistro, notando che era leggermente ingrossato rispetto al normale (avverto che il giorno precedente non avevo assolutamente nulla, e mai l'ho avuto). Subito non ho dato peso alla cosa poiché il fastidio era lieve e solo se toccato o sfregato. La sera però, uscendo con gli amici, ho camminato molto e la sera sono arrivato a casa con il testicolo particolarmente indolenzito e gonfio. Ieri mi dava ancora fastidio, come se fosse infiammato... così nel pomeriggio ho preso un'aspirina che mi ha tolto leggermente il dolore. Ho notato, altresì, che il dolore era più acuto quando stavo in piedi mentre era meno accentuato da sdraiato. Questa mattina ho visto che non è migliorato, semplicemente è meno fastidioso, ma onestamente non so che cosa sia. Domani andrò a farmi vedere al pronto soccorso, devo preoccuparmi o non è nulla di serio? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
potrebbe essere una blanda orchiepididimite. Nessuna preoccupazione, sarebbe meglio andare però da un andrologo della sua zona per una diagnosi di certezza