Utente 269XXX
Buongiorno a tutti,
a breve diventerò mamma per la prima volta di un maschietto. Io e mio marito vorremmo farlo circoncidere, però vorrei sapere qual'è l'età migliore per affrontare in sicurezza quest'operazione. Volevo sapere se è consigliabile effettuare la circoncisione da neonato oppure se è meglio aspettare che il bimbo abbia 5 o 6 anni ad esempio. E' più facile e meno dolorosa a che età? Sperando che mi possiate consigliare in questa difficile scelta Vi ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
227872

Cancellato nel 2015
Gentile Signora,
la circoncisione è uno degli interventi di elezione più frequenti nei reparti di Chirurgia Pediatrica.
L'intervento viene effettuato in presenza di fimosi (un restringimento del prepuzio che non consente di scoprire il glande) oppure viene richiesto dai genitori, come nel suo caso, per motivi culturali, religiosi o altro.
Per quanto riguarda l'età migliore per procedere alla circoncisione, non esiste una regola assoluta. Negli USA l'intervento viene effettuato generalmente nei primi giorni di vita, in anestesia locale. In Italia tendenzialmente si preferisce rinviare l'operazione, per motivi psicologici, a dopo i 4-5 anni di età.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Grazie dottore per la sua risposta, provvederò ad informarmi presso il mio ospedale per sapere come intervengono.