Utente 779XXX
Salve MediciItalia, ieri ho portato la mia mamma di anni 79 ad effettuare una colonscopia ed il risultato é stato il seguente: stenosi serrata dura e fragile: biopsia. Il medico che ha effettuato l'esame le ha prescitto una TAC TORACE con contrasto ed una TAC ADDOME con contrasto. L'esito della biopsia ci sarà comunicato tra 15-20 gg. Il medico di famiglia ci ha invece consigliato subito una visita dal chirurgo senza aspettare l'esito della TAC e della biopsia. La mia prima domanda é devo andare subito dal chirurgo per una visita oppure devo andarci dopo l'esito della TAC e della Biopsia? Mi é stata consigliata la struttura del Policlinico di Roma dove opera il prof. Fabio Procacciante dove questo tipo di intervento si effettua con una tecnica di laparascopia. Vi ringrazio anticipatamente per le informazioni che mi possiate fornire al riguardo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Gentile amico,
nella sua descrizione manca un dato importante: a quanti centimetri dal margine anale è stata incontrata la stenosi.
Non viene, inoltre, descritto l'alvo di sua madre, ovvero le sue abitudini nell'andare di corpo attuali e precedenti.
Non sappiamo se c'è stata perdita di sangue con le feci o meno.
La TC andrà, comunque, eseguita ma prenda contatto con un chirurgo dell'apparato digerente (A Roma ce ne sono di ottimi) che saprà guidare sua madre nell'iter diagnostico prima e terapeutico poi.
[#2] dopo  
Utente 779XXX

Iscritto dal 2008
Gentile Dr. Bacosi, nel seguito il risultato completo della colonscopia e altre informazioni aggiuntive:

"Si esplora tutto il colon fino alla flessura splenica. A tale livello è presente stenosi serrata dura e fragile. Biopsia. Viscere moderatamente convoluto a carico del sigma. A tale livello sono presenti diverticoli a medio colletto associati ad edema della mucosa ed angolazioni semi rigide per fenomeni peri visceritici. Normale l’aspetto della muicosa delle restanti porzioni esaminate. Discreta congestione emorroiadaria interna. "

Mia mamma non ha attualmente problemi ad andare di corpo. Cadenza giornaliera.

Non risulta perdita di sangue o sangue nelle feci

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Marco Bacosi
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Vista la sede della stenosi, le consiglio, a maggior ragione, di eseguire un esame TC e di consultare un Collega che si occupa di chirurgia digestiva.
[#4] dopo  
Utente 779XXX

Iscritto dal 2008
Ho provveduto sia a richiedere una TAC Addome e torace con contrasto e a prenotare una visita presso un chirurgo dell'apparato digerente, il prof. Fabio Procacciante. Nel frattempo sto cercando di capirne un po di più. La ringrazio per la sua cortesia e gentilezza.