Utente 269XXX
Salve,ho 18 anni ma è normale che mi sveglio sempre flaccido? Ultimamente sta capitando sempre e non so il motivo.....Non ho una vita sessuale attiva e non mi masturbo da oramai 1 mesetto....Può essere perchè dormo poco? E poi volevo chiedervi un altra cosa perchè ho il pene all'insu da eretto? Purtroppo a causa di questa cosa non riesco a misurarlo bene e penso che sia piccolo in confronto ai miei amici,credo è 14 cm di lunghezza e 13 di circonferenza

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,le erezioni spontanee mattutite,nel Suo caso,non hanno alcuna valenza diagnostica.Consulti un andrologo reale per chiarirsi i legittimi dubbi che un giovane può avere ma che,se non chiariti,rischiano di condizionare pesantemente il futuro.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Ma il problema è che io ho le erezioni....
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non è chiaro cosa vuole sapere...Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
È normale che al mattino a differenza di prima mi sveglio con il pene in stato di flaccidità?
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...Le ho già risposto ribadendo che le erezioni spontanee mattutine non hanno alcun valore,quindi è normale che si svegli con il pene in stato di riposo.Cordialità.
[#6] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
ok grazie...poi perchè ho il pene all'insu da eretto ed è impossibile smuoverlo?
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

quello che ci racconta su un'erezione normalmente rivolta "all'insu da eretto e che è impossibile smuoverlo" è la norma.

Queste sue affermazioni confermano che lei deve confrontarsi in diretta, come già dettole dal collega Izzo, con un bravo andrologo.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html .

Un cordiale saluto.
[#8] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,


a 20 anni è normale che il pene eretto formi un angolo acuto con l'addome. Progressivamente questo angolo tende ad ampliarsi fino a diventare retto od ottuso pur con un pene che continua a funzionare perfettamente bene da un punto di vista sessuale
le erezioni mattutine non hanno un grosso significato rispetto ad un maschio che possa verificare di avere erezioni valide con la masturbazione o con i rapporti sessuali
Il suo pene ha misure assolutamente normali per un soggetto italiano
cari saluti
[#9] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Grazie a tutti....Un'ultima domanda: Perchè quando ho delle semplici erezioni ed eccitazioni (senza che mi masturbo) poi mi ritrovo un po di sperma nelle mutande? non è tanto quanto quello che esce nell'atto,giusto le mutande un po bagnate....Non è liquido preseminale perchè lo riconosco dall'odore
[#10] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

il liquido da lei osservato si chiama liquido "pre-eccitatorio" e generalmente serve ad alzare il pH a livello dell'uretra, cioè il "canalino" da dove esce l'urina ma anche lo sperma.

Questo liquido permette agli spermatozoi, presenti nel liquido seminale, di uscire senza essere "colpiti" dall'acidità che generalmente è presente in questa struttura anatomica da dove passa appunto anche l'urina acida.

Comunque, se questo liquido è "abbondante" o fuoriesce in situazioni non previste, è bene far valutare la situazione anche dal suo andrologo di fiducia; in alcuni casi questo "disagio" può segnalare un problema infiammatorio a livello delle vie seminali.

Un cordiale saluto.
[#11] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
No non è abbondante,e fuoriesce sempre quando ho delle erezioni...Però la cosa strana è che ha l'odore di sperma invece il liquido pre eccitatorio mi ricordavo fosse inodore
[#12] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
I ricordi spesso tradiscono!

Il liquido pre-eiaculatorio può non essere inodore.